/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2020, 12:13

Arenzano: affitto in nero da 1000 euro al giorno, villa sequestrata

Immersa nella pineta, la villa è di un imprenditore risultato essere evasore fiscale. A frequentarla anche calciatori

Arenzano: affitto in nero da 1000 euro al giorno, villa sequestrata

L'hanno affittata per le vacanze anche calciatori di serie A, dal Genoa al Milan, e oggi la lussuosa villa immersa nella pineta di Arenzano è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Genova.

Ben 1000 euro al giorno d'affitto costava il soggiorno, ma tutti ricevuti in nero. Il proprietario, infatti, è un imprenditore imprenditore e amministratore di varie società risultato evasore totale su cui pendono cartelle esattoriali per oltre 100 milioni di euro a causa di 'frodi carosello' tra Olanda, Germania e Italia.

L'affitto avveniva tramite un portale online e si è appreso che l'immobile, intestato ai figli dell'imprenditore, stava per essere venduto per 6 milioni di euro.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium