/ Attualità

Attualità | 14 febbraio 2020, 14:14

La Liguria presenta progetti per oltre 83 milioni di euro pronti da mettere in cantiere

Toti: "Risposto prontamente alla richiesta del ministero dell’Ambiente di avere un elenco delle opere contro il dissesto idrogeologico"

La Liguria presenta progetti per oltre 83 milioni di euro pronti da mettere in cantiere

“Regione Liguria ha risposto prontamente alla richiesta del ministero dell’Ambiente – dichiara il presidente regionale Giovanni Toti – di avere un elenco delle opere contro il dissesto idrogeologico pronte a partire entro un anno: abbiamo presentato progetti per lavori il cui costo complessivo supera gli 83 milioni di euro, per cui abbiamo progetti a livello avanzato, e che quindi sono pronti per essere cantierati”.

“Abbiamo dimostrato – continua Toti – non solo grande attenzione nel seguire i cantieri già aperti e più importanti, come a esempio quello dello scolmatore e della nuova copertura del Bisagno, – aggiunge Toti – ma anche di essere pronti a livello progettuale. Sono state intanto riconosciute le somme urgenze legate al maltempo del 20-22 dicembre scorso, per un totale di 8.100.000 euro sugli oltre 12 richiesti”.

“Nonostante questo – precisa l’assessore alla Difesa del suolo Giacomo Giampedrone – faremo in modo di coprire tutte le somme urgenze non appena arriverà l’ordinanza di Protezione civile che regolamenta l’utilizzo di queste risorse”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium