/ Attualità

Attualità | 14 febbraio 2020, 16:55

“Sostenibilità culturale e biblioteche”: ha preso avvio l’attività del club Unesco di Genova

Bo: "Una bella occasione per il sistema bibliotecario urbano nella lotta alla povertà culturale"

“Sostenibilità culturale e biblioteche”: ha preso avvio l’attività del club Unesco di Genova

Ha preso ufficialmente avvio questa settimana l’attività del club Unesco di Genova fondato e diretto dal presidente Massimo Ruggero insieme ad un gruppo di soci volontari e professionisti, esponenti delle nuove reti dell’imprenditoria culturale locale e nazionale desiderosi di proporre idee originali e stimolanti per la città e le istituzioni culturali che la rappresentano.

Un dibattito incentrato sul rapporto tra istituzioni e sostenibilità ha avuto luogo nella sede della biblioteca universitaria genovese e ha visto la partecipazione di Simona Bo tra i relatori, funzionaria del sistema bibliotecario di Sestri Levante. "Una bella occasione – ha detto Bo – per il sistema bibliotecario urbano di Sestri Levante: è stato possibile sottolineare le azioni delle due biblioteche nella lotta alla povertà culturale".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium