/ Economia

Economia | 14 febbraio 2020, 07:00

Come recuperare file cancellati in modo permanente sul tuo PC?

Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta di eliminare involontariamente un file sul tuo computer e se ti rendi conto che hai già svuotato il cestino, cosa fare allora? Non ti preoccupare

Come recuperare file cancellati in modo permanente sul tuo PC?

Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta di eliminare involontariamente un file sul tuo computer e se ti rendi conto che hai già svuotato il cestino, cosa fare allora? Non ti preoccupare, fortunatamente è ancora possibile recuperare file che sono stati eliminati definitivamente su un PC Windows, telefono Android, disco rigido esterno, scheda SD, unità flash o altri dispositivi di archiviazione.

Infatti, il file esiste ancora in memoria, tuttavia non è leggibile e può essere sovrascritto con nuovi dati se decidi di utilizzare lo spazio che ha occupato. Questo è il motivo per cui è importante agire in fretta usando un software di recupero file. Comunque non preoccuparti, affidantoti a un software di recupero dati come EaseUS, potrai sicuramente riottenere tutti i file che pensavi fossero andati persi per sempre.

Però prima di fare qualsiasi altra azione, per massimizzare le possibilità di recuperare il file cancellato, è necessario seguire due semplici regole: evita di utilizzare il PC dopo aver eliminato file importanti, in particolare per scaricare musica, video o altri file che possono generare una grande quantità di nuovi dati dal disco rigido; scarica e installa il programma di recupero dati su un disco rigido diverso da quello contenente i file da recuperare. Ad esempio, se i file eliminati erano sul disco locale C, dovrai scaricare e installare il programma di recupero dati sul disco locale D o E.

Solo dopo aver seguito attentamente queste due regole, sarai pronto per scaricare il software di recupero dati su un disco rigido che non conteneva i file eliminati. Grazie a EaseUS Data Recovery Wizard potrai ripristinare files eliminati per errore, come pure dati da hard disks danneggiati o formattati. Questo programma di recupero è facile da usare e offre molti vantaggi come: recuperare file Word, Excel, o altri tipi di file come foto, video, file audio ed e-mail. Può inoltre recuperare file cancellati non solo da computer, desktop o laptop, ma anche da disco rigido, scheda SD, unità USB e altri tipi di dispositivi come Camcorder, SSD, Video Player, iPod, RAID, CF/SD Card e così via. Può anche salvare file cancellati per errore, persi dopo la formattazione, danneggiati o inaccessibili a causa di errori di sistema.

Questo software è compatibile con Windows 10, 8, 7, XP e Vista, Windows Server 2016/2012/2008/2003, fornisce diverse modalità di recupero e soprattutto consente di visualizzare in anteprima i file eliminati prima di decidere se si desidera ripristinarli. Ti bastano pochi e semplici passaggi per rendere il processo di recupero dati efficace ed efficiente.

Con Data Recovery Wizard puoi recuperare files persi o eliminati, con una sicurezza del 100% rispetto ad altri software in rete, senza sovrascrivere i dati originali e ti servono solo 32MB di spazio minimo per l'installazione. Ad oggi le lingue supportate sono una ventina e a breve andranno ad aggiursene altre. Se sei preoccupato per la sicurezza del tuo dispositivo, sappi che EaseUS Data Recovery Wizard è lo strumento ideale per analizzare completamente l'unità e non causerà alcun danno ai dati originali. Se non sei ancora convinto, puoi infine provare il software in modo gratuito e in sola lettura.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium