/ Politica

Politica | 14 febbraio 2020, 13:50

Italia Viva: "L'aumento delle rette nelle scuole Deledda e Duchessa di Galliera allontana i meno abbienti"

"La preoccupazione è che i genitori, non avendo adeguate possibilità economiche, debbano spostare i figli in altre scuole rinunciando ad un'offerta formativa presente solo in questi istituti”

Italia Viva: "L'aumento delle rette nelle scuole Deledda e Duchessa di Galliera allontana i meno abbienti"

“Considerato che dopo il raddoppio delle rette – fa sapere in una nota il gruppo consiliare Italia Viva – alcune famiglie hanno ritirato le preiscrizioni dei figli dalle ex scuole comunali Deledda e Duchessa di Galliera gestite dalla Fondazione pubblica Fulgis, e a fronte delle dichiarazioni della coordinatrice didattica Cinzia Migliardi che afferma di aver più volte richiesto informazioni sulle rette e di non aver ricevuto nessuna delucidazione, il gruppo in Comune Italia Viva chiede chiarimenti al sindaco e alla Giunta. La nostra preoccupazione è che i genitori, non avendo adeguate possibilità economiche, debbano spostare i loro figli in altre scuole rinunciando però ad un'offerta formativa che è solo presente in questi istituti”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium