/ Politica

Politica | 22 febbraio 2020, 17:36

Anche Rifondazione Comunista contro il trasferimento dei prodotti chimici Carmagnani e Superba nel Municipio Centro Ovest

La federazione genovese del partito: "Caro sindaco rispetti la Costituzione e trovi altri siti che siano compatibili con la vivibilità dei nostri quartieri"

Anche Rifondazione Comunista contro il trasferimento dei prodotti chimici Carmagnani e Superba nel Municipio Centro Ovest

Anche la federazione genovese di Rifondazione Comunista si schiera contro lo spostamento dei depositi chimici verso la foce del Polcevera, e lo fa con una nota stampa firmata da Domenico Calbi, segretario del circolo Lenci, e Sergio Triglia, consigliere Municipio Centro Ovest.

"Il sindaco e questa giunta continuano a spararle sempre più grosse alimentando tensioni tra i quartieri e  tra cittadini e lavoratori di quelle aziende - scrivono gli esponenti di Rifondazione -. Sampierdarena e San Teodoro soffrono di inquinamento dovuto al traffico di auto e tir in entrata e uscita dal Porto e dello smog causato dallo scarico delle navi all'ormeggio. Lo spostamento in zona Foce Polcevera di Carmagnani e Superba sarebbe una scelta scellerata e incomprensibile. La Costituzione sancisce il diritto al lavoro e alla salute dei cittadini. Caro sindaco rispetti la Costituzione e trovi altri siti che siano compatibili con la vivibilità dei nostri quartieri".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium