/ Cronaca

Cronaca | 04 agosto 2019, 15:00

Tempo "folle" in Liguria: in arrivo settimana torrida, ferragosto fresco e piovoso

Si pronostica un vero e proprio "colpo di scena" per il ponte festivo del 15 agosto

Tempo "folle" in Liguria: in arrivo settimana torrida, ferragosto fresco e piovoso

Quando una persona ha forti sbalzi di umore a livello patologico, si dice che è bipolare. Quando questa patologia sfocia in personalità multiple, si parla addirittura di persona dissociata.

Ecco: se volessimo trasferire gli aspetti dell'animo umano nel clima che ci aspetterà in tutta la Liguria, dalla prossima settimana fino a ferragosto, si potrebbe parlare di un clima bipolare, quasi dissociato. Sarà infatti un continuo alternarsi di temperature torride e di cieli coperti, di sole a picco e di improvvisi, repentini, brevi temporali.

Il tutto per una serie di correnti opposte che porteranno queste rapide e frequenti variazioni, fino a sfociare in un "colpo di scena" con un ferragosto fresco e piovoso.

Abbiamo usato dei termini della patologia clinica per scherzarci un po' su, ma adesso lasciamo la parola a chi invece si approccia alla meteorologia con rigore scientifico.

Sul sito meteorivieraligure.it leggiamo infatti:

"Sul nostro Paese il quadro meteorologico generale continua ad essere contrassegnato da due figure antagoniste. Sul lato centro meridionale troviamo una calda area di alta pressione alimentata parzialmente da un respiro africano.

Dalla quella opposta invece, dunque al Nord, ecco il flusso atlantico più fresco ed instabile, il quale, seppur a fasi alterne, fa sentire la sua influenza mantenendo un contesto più dinamico. Insomma, la prossima settimana l’anticiclone africano cercherà nuovamente di tornare protagonista ma al tempo stesso ci sarà spazio per tanti temporali.

Fino a Lunedì avremo pochi scossoni sul fronte meteorologico con il sole che dominerà quasi incontrastato sul Bel Paese. Alcune eccezioni saranno ad appannaggio dei settori alpini dove nelle ore pomeridiane potrà svilupparsi qualche improvviso temporale. Da martedì ecco che l’ingerenza atlantica riuscirà gradualmente a spingersi con maggior decisione verso le regioni settentrionali. Sui rilievi alpini e prealpini diverranno più diffusi i temporali con possibili sconfinamento verso le pianure limitrofe.

La settimana infine, si chiuderà con una maggior ingerenza dell’alta pressione al Nord dove il tempo si manterrà più tranquillo e le temperature torneranno nuovamente a salire ma senza eccessi. 

Ma attenzione dal 13-14 Agosto, possibile colpo di scena, per l’arrivo di una perturbazione che riporterà il maltempo su tutto il Nord Italia con piogge intense, temporali ed un forte calo delle temperature anche di oltre 10 gradi".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium