/ Genova

Genova | 22 aprile 2020, 20:03

Emergenza Coronavirus, Toti: “15 mila test nelle RSA, l’86% degli ospiti e il 91% degli operatori è risultato negativo” (VIDEO)

Il governatore ha poi annunciato la somma di 12 milioni di euro di premialità per il comparto sanitario: “Adotteremo un metodo meritocratico per chi si è messo a disposizione in emergenza”

Emergenza Coronavirus, Toti: “15 mila test nelle RSA, l’86% degli ospiti e il 91% degli operatori è risultato negativo” (VIDEO)

Dopo la pubblicazione dei dati odierni (leggi QUI) si è tenuto l’ormai consueto punto stampa in streaming di Regione Liguria per tutti gli aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus. Ha aperto gli interventi il governatore Giovanni Toti: “Calano ancora gli ospedalizzati, questa è la notizia buona, un dato positivo dal momento che gli ospedali sono la nostra unità di misura nella gestione dell’emergenza. La pressione sugli ospedali sta calando in tutta la Regione. I numeri ci confermano un trend forte, ma in fase calante. Siamo arrivati a 15 mila test sulle RSA, il risultati è che l’86% degli ospiti è negativo come il 91% degli operatori. Cresce ancora il numero dei sanitari che hanno un tasso di positività intorno al 3%”. Infine il presidente ha annunciato 12 milioni di euro di premio per il comparto sanitario: “Adotteremo un metodo meritocratico per chi si è messo a disposizione in emergenza”.

Venerdì sarà convocato il tavolo per i sindacati medici in quanto il riconoscimento economico riguarderà tutti i profili professionali coinvolti nell’emergenza Coronavirus - ha proseguito l’assessore alla Sanità, Sonia Viale - siamo fortemente impegnati a individuare risorse nel bilancio regionale per aggiungerle a quelle già previste dal Governo. Oggi è stata effettuata un’elaborazione delle indicazioni date nel corso dei mesi con aggiornamenti ulteriori a sostegno delle direzioni sanitaria delle RSA. Capisco la stanchezza e la difficoltà che provengono dalle RSA con lettere che sembrano più scuse o autodifese che lettere di attacco. In questo momento dobbiamo lavorare insieme per lavorare all’accompagnamento delle tante persone fragili che sono ricoverate nelle nostre RSA”.

La conferenza stampa di Regione Liguria:

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium