/ Eventi

Eventi | 28 maggio 2020, 09:53

Festa della Repubblica: il 2 giugno Genova ricorda le Donne Costituenti

Il 2 Giugno verranno deposti dei fiori sulle tombe e sui luoghi che ricordano le Donne Costituenti. L’iniziativa intende omaggiare le 21 donne dell'Assemblea costituente e con esse ringraziare e ricordare tutti coloro che hanno reso possibile la costituzione della Repubblica

Festa della Repubblica: il 2 giugno Genova ricorda le Donne Costituenti

In occasione del 2 Giugno Festa della Repubblica, a cura dell’Anpi nazionale verranno deposti dei fiori sulle tombe e sui luoghi che ricordano le Donne Costituenti. L’iniziativa intende omaggiare le 21 donne dell'Assemblea costituente e con esse ringraziare e ricordare tutti coloro che hanno reso possibile la costituzione della Repubblica.

Anche Genova avrà il suo momento di ricordo: il 2 Giugno in piazzetta Teresa Mattei in pieno centro storico, Anpi e Camera del Lavoro ricorderanno con un omaggio floreale la figura di Teresa Mattei, giovane partigiana durante la Resistenza. Mattei sarà tra le 21 donne elette all’Assemblea Costituente. La Mattei, oltre ad aver partecipato a molte azioni partigiane, aver preso parte all'insurrezione di Firenze, dopo la guerra, fece anche parte dei Gruppi di difesa della donna e successivamente del direttivo dell'UDI. 

Anpi e Cgil Genova credono sia sempre più necessario ricordare le radici della nostra libertà e definire i confini tra coloro che opprimevano i popoli con violenza e dittatura, fascisti e nazisti, e coloro che combatterono strenuamente per libertà e democrazia.

All'iniziativa saranno presenti il Presidente Provinciale Anpi Massimo Bisca e il Segretario Generale della Camera del Lavoro di Genova Igor Magni.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium