/ Cronaca

Cronaca | 30 maggio 2020, 13:46

Atp: dal 1° giugno sono previste variazioni sulle corse di alcune linee

Il bus a chiamata indispensabile per garantire la mobilità ai residenti delle località collinari

Atp: dal 1° giugno sono previste variazioni sulle corse di alcune linee

Dal 1° giugno sono previste variazioni migliorative su alcune corse delle linee 50 Varese Ligure-Sestri Levante, 11 Chiavari-Santo Stefano d’Aveto, 4 Chiavari-Riva Trigoso, 98 Bargonasco-Santa Margherita, 7 Santa Margherita-Rapallo, 24 Traso-Bargagli e sarà inoltre ripristinata la linea 92 da Rapallo al Santuario di Montallegro che fino ad oggi è stata limitata a Codevilla.

Per quanto riguarda le richieste dei viaggiatori rispetto al ripristino del servizio “a orario” anziché “a chiamata” con il 'Chiamabus', Atp tiene a ricordare che attualmente è l'unico servizio di trasporto pubblico utile per le zone collinari. Infatti, in applicazione alle disposizioni normative per contenere e gestire l’emergenza epidemiologica in corso, i mezzi di piccole dimensioni, solitamente utilizzati nelle località collinari o in generale dove le carreggiate stradali sono ridotte, non possono essere adoperati per svolgere la normale attività di trasporto poiché dotati di un'unica porta per la salita e discesa dei passeggeri.

Per garantire la mobilità ai residenti delle località collinari Atp ha appunto puntato sul Chiamabus, unico sistema che permette di contingentare i passeggeri in fase di richiesta del servizio. Pertanto fino a nuove disposizioni relative al trasporto pubblico, il servizio a chiamata è l'unico possibile per servire le località periferiche. L’alternativa, di fatto, sarebbe la soppressione delle linee. Va anche detto che la modalità a chiamata ha anche incontrato un forte gradimento da una parte considerevole di passeggeri.

Si ricorda che il servizio di trasporto a prenotazione è attivo dal lunedì al venerdì con modulazione giornaliera dalle 5 alle 19 telefonando al numero verde 800499999 attivo dalle 8 alle 12 e da lunedì a sabato; va altresì ricordato che la prenotazione deve essere effettuata entro il giorno precedente al trasporto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium