/ Politica

Politica | 07 agosto 2020, 15:31

Caccia: nuovo calendario venatorio, Regione Liguria pronta al ricorso

Mai: "A seguito delle sentenze di oggi con le quali il Tar Liguria ha annullato il Calendario venatorio 2020/2021, Regione Liguria ha già attivato il procedimento di approvazione di un nuovo calendario al fine di garantire il regolare inizio della stagione venatoria"

Caccia: nuovo calendario venatorio, Regione Liguria pronta al ricorso

Regione Liguria pronta ad approvare un nuovo Calendario venatorio e valuta il ricorso al Consiglio di Stato contro le sentenze del Tribunale amministrativo regionale di oggi che evidenzia criticità di quello in vigore. A precisarlo l'assessore regionale alla Caccia, Stefano Mai.

"A seguito delle sentenze di oggi, 7 agosto 2020, numero 568 e 570 con le quali il Tar Liguria ha annullato il Calendario venatorio 2020/2021, Regione Liguria ha già attivato il procedimento di approvazione di un nuovo calendario al fine di garantire il regolare inizio della stagione venatoria - dichiara l'assessore Mai -. Contestualmente come Regione valuteremo le iniziative legali più opportune anche al fine di un appello delle decisioni del Tar Liguria al Consiglio di Stato".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium