/ Genova

Genova | 13 agosto 2020, 08:09

Coronavirus, tampone obbligatorio a tutte le persone provenienti o di rientro da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

Toti: "Chiunque provenga da quei paesi dovrà fare un test molecolare nelle ore prima della partenza da mostrare al proprio arrivo, oppure dovrà segnalarsi alla Asl del territorio per sottoporsi a un tampone appena rientrato in Liguria"

Coronavirus, tampone obbligatorio a tutte le persone provenienti o di rientro da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

Nella tarda serata di ieri d’intesa con il Ministero della Salute, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha dato indicazione alla sanità ligure di sottoporre a tampone obbligatorio tutte le persone provenienti, o di rientro, da Spagna, Grecia, Malta e Croazia.

"Chiunque provenga da quei paesi dovrà fare un test molecolare nelle ore prima della partenza da mostrare al proprio arrivo, oppure dovrà segnalarsi alla Asl del territorio per sottoporsi a un tampone appena rientrato in Liguria" spiega Toti.

"La situazione Covid sul nostro territorio è sotto controllo, gli ospedali non hanno alcuna pressione di nuovi malati, gli uffici di prevenzione lavorano costantemente per tracciare ogni contatto. Impegniamoci tutti per non vanificare gli sforzi fatti finora e continuare sulla via della ripresa" continua il governatore ligure.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium