Cultura | 29 agosto 2020, 14:00

Cinque Terre, la leggenda delle campane di Volastra

Nelle notti di tempesta sono ancora molti gli abitanti della zona che avvertono il suono di alcune campane, sia a Manarola che a Volastra

Cinque Terre, la leggenda delle campane di Volastra

Le leggende legate alle Cinque Terre sono davvero numerose, i racconti popolari, gli aneddoti e le tradizioni del territorio non smettono mai di stupire, ma la storia delle campane di Volastra è tra le più belle e misteriose perché segnalano un tesoro nascosto in un luogo che tuttora nessuno è riuscito a trovare.

Tutto iniziò ai tempi delle incursioni dei pirati saraceni, una vera e propria minaccia in Liguria, quando Manarola era un piccolo porticciolo e Oleastra (Volastra) contava un manipolo di case abitate da cittadini benestanti. Fu proprio durante una notte d’estate che approdò una flotta di pirati sulle coste ed i ricchi abitanti di Oleastra decisero di smontare le campane della chiesa per nasconderle sotto terra insieme ai loro beni più preziosi per salvare più oggetti di valore possibile dal saccheggio imminente.

I saraceni raggiunsero il paese e non trovarono nulla di prezioso così si limitarono a mettere a ferro e fuoco il borgo distruggendo Oleastra completamente. Dopo alcuni anni il paese tornò ad essere abitato fino a quando giunse un anziano dalle strane sembianze che vi si stabilì. Orbene quell’uomo era uno dei superstiti di quella notte, raccontò della sua prigionia e della fuga, fino alla storia del tesoro nascosto sotto terra insieme alle campane. Gli abitanti gli diedero appuntamento per l’indomani per dissotterrare i tesori, ma nella notte l’anziano morì cosicché non riuscì a svelare in tempo il luogo esatto dove si sarebbero dovuti recare. Da allora, nonostante in tanti l’abbiano cercato, il tesoro ancora non è stato trovato e c’è chi giura di sentire suonare le campane nelle notti di tempesta ancora oggi.

Per approfondire e scoprire altre storie, leggende o segreti della Liguria, sono disponibili in libreria: “Borghi imperdibili della Liguria”, “Miti&Misteri della Liguria” e “Liguria da scoprire” di Dario Rigliaco (editoriale programma editore).

Per seguire l’autore: facebook: dario rigliaco autore

Se avete una leggenda o una storia da raccontare legata alla Liguria, potete scrivere a: dariorigliaco@gmail.com.

Dario Rigliaco

Leggi tutte le notizie di LIGURIA: STORIA E LEGGENDA ›

Liguria: storia e leggenda

Dario Rigliaco, autore, sceneggiatore e attore. Appassionato di Liguria e non solo, tra le sue otto pubblicazioni editoriali, “Miti&Misteri della Liguria” e “Liguria da scoprire” (editoriale programma editore), oltre che la sceneggiatura della serie cinematografica girata e prodotta in Liguria “Game of Kings” (D&E Animation). Tra gli altri titoli di punta “Cene medievali con delitto, racconti e avventure, storia e ricettario” (DeFerrari editore) e il romanzo “Gli eroi con la speranza nel cuore”. Suo anche “Il ponte degli angeli”, l’opera letteraria con scopo benefico dedicata alla tragedia del ponte Morandi di Genova, illustrata dai bambini.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium