/ Attualità

Attualità | 31 agosto 2020, 15:46

Voltri, poker di serate in piazza a cura della Pro Loco

Ogni giovedì di settembre, appuntamento con la rassegna ‘R-Estate insieme a Voltri sotto le stelle’, organizzata dalla Pro Loco Voltri 2000 in collaborazione con i commercianti del Civ di Voltri. Si comincia il 3 settembre con Mike from Campo

Voltri, poker di serate in piazza a cura della Pro Loco

Quattro serate aperte a tutti, quattro momenti di divertimento e di svago, per dire alla cittadinanza che la Pro Loco di Voltri c’è e che si possono organizzare spettacoli in completa sicurezza anche in questo periodo critico e di emergenza sanitaria.  

La Pro Loco Voltri 2000, che fa parte dell’Unpli Liguria, ovvero l’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia, organizza nella delegazione dell’estremo ponente genovese la rassegna ‘R-Estate insieme a Voltri sotto le stelle’: appuntamento ogni giovedì sera, per tutto il mese di settembre, in collaborazione con i commercianti del Civ di Voltri e con il patrocinio sia del Comune di Genova che del Municipio VII Ponente.  

“Nel rispetto delle norme previste per l’emergenza sanitaria - spiegano gli organizzatori - la Pro Loco Voltri 2000 vuole offrire alcune opportunità alla popolazione, nelle serate dei giovedì di settembre. Ci accompagna in quest’avventura un grande amico della Pro Loco, Sandro Rosa, al quale va il nostro più vivo ringraziamento. Queste iniziative sono a sostegno anche dell’attività commerciale, in unione con tutti gli esercenti della delegazione, con il Civ Voltri in prima linea”.  

Si comincia giovedì 3 settembre, alle ore 20,45, in piazza Lerda, con il concerto di Mike from Campo, cantautore e rapper che si esibisce sia in lingua italiana che in dialetto genovese e che è diventato assai popolare specie negli ultimi anni.  

A seguire, il 10 settembre, sempre alle ore 20,45, ci si sposta in piazza Odicini, per lo spettacolo intitolato ‘Pinocchio illustrato’: saranno protagonisti i burattini del Teatro della Tosse / Fondazione Lele Luzzati. 

Spazio invece al teatro dialettale giovedì 17 settembre: alle ore 20,45, in piazza Caduti Partigiani, ecco in scena la commedia in genovese ‘L’ommo ch’o discorriva co-e gallinn-e’, scritta da L. Bernini e interpretata dalla Compagnia De Amixi.  

Infine, giovedì 24 settembre, dalle ore 19,30, spettacolo con gli artisti di strada lungo le vie della delegazione: l’allestimento è ancora a cura del Teatro della Tosse, il titolo è ‘Il Circo dei Peccati’. 

Proposta su vari generi quindi, dalla musica alla pièce per i bambini, dal dialettale allo show itinerante: si consolida anche così il rapporto fra il Teatro della Tosse e Voltri, già così ben avviato grazie agli spettacoli che da diverse estati vanno in scena presso la Villa Duchessa di Galliera 

Quanto a Mike from Campo, è lo pseudonimo di Michele Ferroni. Attivo sin dal 2003, nel 2011 ha scritto ‘Zena’, la sua prima canzone rap interamente in dialetto. Nel febbraio del 2017, ha partecipato al sedicesimo Festival San Giorgio della canzone in lingua ligure, ricevendo il premio ‘Elmo Bazzano’ e il premio come miglior solista con il brano ‘T’ê speciale’ 

Successivamente, ha pubblicato ‘Splenderà’, in collaborazione con Oriana Langella, ‘Luxe inti euggi’, brano trap in lingua ligure, e ‘Coae de cantâ, in collaborazione con I Trilli. In piena estate, è la volta di ‘Tòu li’, canzone spensierata con un mix di sonorità dance, folk, pop e rap, realizzata con Demueluin, che diventa un tormentone estivo e non solo. Vengono poi pubblicate ‘In un abbraccio’, versione riadattata e riarrangiata in italiano di ‘Inte ’n abrasso’, e ‘Sfioreremo le stelle’, in collaborazione con EuGian. 

Il 25 maggio 2019, ha pubblicato ‘Luxe inti euggi’, il suo primo album interamente in dialetto ligure. Il progetto contiene sia alcune canzoni già pubblicate, in parte riarrangiate, remixate e corrette, sia brani inediti. I generi musicali spaziano dalla trap, al pop, al reggae, fino ad arrivare a ritmi afro e latini, passando attraverso brani più cantautoriali. Il disco contiene importanti collaborazioni con artisti del panorama musicale genovese, come Lord Jaan, Maz Vilander, Chiara Franzi, I Trilli e I Demueluin. 

La Pro Loco Voltri 2000 nasce il 15 dicembre 1998 sulla spinta di Graziella Polo, scomparsa nel maggio 2006. Successivamente, ha raccolto le redini del progetto l’attuale presidente Teresa Mazzaferro, che ha costituito un folto gruppo di persone che collaborano nella realizzazione di numerosi eventi. 

Alberto Bruzzone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium