/ Politica

Politica | 11 settembre 2020, 19:42

Forza Italia riflette su politica e bene comune. Bagnasco: "Vogliamo riempire di contenuti questa campagna elettorale" (VIDEO)

A fare da corollario alla conferenza la presentazione del libro della giornalista Benedetta Cosmi, "Il bene comune. Dove spingere lo sguardo della politica"

Forza Italia riflette su politica e bene comune. Bagnasco: "Vogliamo riempire di contenuti questa campagna elettorale" (VIDEO)

Presso la sede di Forza Italia in via Savona si è svolta oggi una conferenza sul tema "politica e bene comune".

L'evento, che ha visto la partecipazione del sociologo e sondaggista Renato Mannheimer, del coordinatore regionale di Forza Italia Carlo Bagnasco, del coordinatore cittadino del partito Mario Mascia e del portavoce azzurro per la Liguria Gianteo Bordero, è stata l'occasione per presentare il libro: "Il bene comune. Dove spingere lo sguardo della politica", scritto dalla giornalista Benedetta Cosmi.

Il dibattito è stato moderato da Alice Dotta, coordinatrice regionale di Azzurro Donna Liguria.

Hanno partecipato con un contributo video, personalità del mondo del lavoro, dell'economia e del panorama culturale nazionale, tra cui Ferruccio de Bortoli, Luca Barbareschi, Roberto Maragliano.

"Oggi si parla di cultura in un periodo in cui solo Forza Italia si occupa di questo tema in campagna elettorale - dichiara il coordinatore regionale azzurro, Carlo Bagnasco -. La capacità amministrativa è uno dei nostri cavalli di battaglia, e scegliere delle persone che abbiano capacità e preparazione è fondamentale. Tantissimi problemi che abbiamo avuto a livello governativo sono il risultato di aver fatto eleggere chi non aveva competenze: dobbiamo ripartire dal territorio, da persone che sappiano cos'è una delibera di giunta, una determina o un consiglio comunale".

"Miriamo a creare dei dirigenti e dei futuri candidati che abbiano del contenuto e della preparazione e il libro di Benedetta Cosmi ne è la perfetta dimostrazione - spiega Alice Dotta -. Benedetta è una forzista convinta ed è anche stata una nostra candidata, e ha fatto un lavoro che i futuri politici dovrebbero assolutamente leggere perché dà una prospettiva sul domani a cui chi vuole amministrare la cosa pubblica dovrebbe sicuramente tendere. La politica dovrebbe ritornare a guardare al bene comune"

CPE

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium