/ Politica

Politica | 15 settembre 2020, 19:08

Regionali, Giorgia Meloni presenta i candidati di Fratelli d'Italia: "Obiettivo crescere rispetto alle ultime elezioni"

Il candidato FdI Augusto Sartori: "Averla qui a pochi giorni dalla fine della campagna elettorale, è una grandissima occasione"

Regionali, Giorgia Meloni presenta i candidati di Fratelli d'Italia: "Obiettivo crescere rispetto alle ultime elezioni"

Nel pomeriggio odierno si è tenuta la presentazione dei candidati di Fratelli d'Italia alle prossime elezioni regionali. Presente la leader Giorgia Meloni assieme a Giovanni Toti, candidato alla presidenza (coalizione centrodestra) della Regione Liguria. 

"Stiamo trovando molto entusiasmo su tutto il territorio nazionale - commenta la Meloni - Mi pare un fatto che i due governatori che vengano dati per favoriti verso la riconferma siano di centrodestra. E i quattro che stanno combattendo siano governatori uscenti di centrosinistra. Tra loro quello messo meglio è De Luca che passa le sue giornate ad insultare il Governo e il Pd. Segno che anche li c'è qualche difficoltà". 

"Io sono ottimista, poi ovviamente sono i cittadini che devono decidere. Spero ovviamente che si vinca in questi territori. Anche per dare un segnale al Governo e mi auspico che Fratelli d'Italia possa essere sempre più centrale in queste amministrazioni. In Liguria abbiamo avuto segnali di crescita. Tante persone hanno iniziato a confrontarsi con noi. Questo dimostra che la coerenza e la disponibilità che abbiamo dimostrato in questi anni cominciano a pagare. L'obiettivo è crescere rispetto alle ultime elezioni regionali". 

La leader di Fratelli d'Italia ha poi commentato la questione scuole: "Il ministro Azzolina non aveva idea di come muoversi su questa materia. Purtroppo questo è il risultato di quando prendi un passante e lo metti a fare il ministro. Il Governo si è mosso male e tardi. Siamo tutti consapevoli delle difficoltà. Per questo abbiamo messo a disposizione le nostre proposte. Per dare una mano. Purtroppo questo è un Governo nel quale l'incompetenza si somma alla superbia". 

"La campagna elettorale sta andando bene - commenta Toti - Si tratta di una tornata strana poiché programmata in estate. Secondo me, si poteva fare prima. Questo per poterci concentrare sulle cose importanti come la riapertura delle scuole e l'emergenza Covid. Detto questo, la nostra coalizione è compatta. Ha le idee chiare su come proseguire e cosi faremo". 

"Giorgia Meloni è senza ombra di dubbio il leader più amato dagli italiani - spiega Augusto Sartori, candidato per Fratelli d'Italia alle prossime regionali - Averla qui a Genova, a pochi giorni dalla fine della campagna elettorale, per noi candidati e per tutti i militanti/simpatizzanti, è una grandissima occasione".  

"Noi abbiamo sempre creduto che c'è bisogno di persone competenti. Il turismo rappresenta un aspetto molto interessante per la nostra regione, poiché ci lavorano migliaia di liguri - conclude - Questo comparto ha subito una forte battuta d'arresto causa Covid. Senza dimenticare il problema legato alle autostrade. Non bisogna solo rimandare i pagamenti. E' necessario ridurre la pressione fiscale e dare contributi a fondo perduto. Altrimenti non facciamo altro che spostare i problemi più avanti". 

In merito all'aumento dei casi Covid nella zona del centro storico, il sindaco Marco Bucci ha commentato cosi: "Anche un solo caso mi preoccupa nel senso che noi dobbiamo lavorare. Stiamo già parlando di quello che eventualmente dovremo fare. Per ora niente perché non è necessario. Siamo sotto a qualunque soglia. I cittadini non si devono preoccupare. Come amministrazione dobbiamo anticipare i problemi. La parola 'preoccupazione' deve essere interpretata in questo modo: ci occupiamo prima e non ci spaventiamo. Siamo pronti a qualunque misura specifica se venisse fuori un focolaio bene identificato. Al momento non è cosi. I cittadini devono usare le protezione e applicare le norme da noi decise". 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium