/ Attualità

Attualità | 16 ottobre 2020, 18:21

Autostrade per l'Italia, comunicate le chiusure nella notte tra il 16 e 17 ottobre

I cantieri previsti sul tratto di competenza del Tronco di Genova, dal savonese al levante ligure

Autostrade per l'Italia, comunicate le chiusure nella notte tra il 16 e 17 ottobre

Ecco le chiusure segnalate nella nottata tra il 16 e il 17 ottobre nei tratti di autostrade liguri gestite dal Tronco di Genova.

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 21:30-5:30, del tratto compreso tra Genova Pra’ e Genova Aeroporto in direzione Genova. In alternativa, chi da Savona è diretto verso Genova, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova Pra’, potrà percorrere la SS1 Aurelia e rientrare in A10 alla stazione di Genova Aeroporto;
-chiusura, con orario 21:00-6:00, per lavori di competenza di altra concessionaria, dei rami di allacciamento della Complanare di Savona con la A6 Torino-Savona per chi, provenendo da Genova, da Ventimiglia o da Savona, è diretto in A6 verso Torino. In alternativa, a chi dalla A10 è diretto in A6, si consiglia di uscire alla stazione di Savona, percorrere la SP29 del Colle di Cadibona ed entrare in A6 alla stazione di Altare.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura, con orario 22:00-6:00, della stazione di Genova est in entrata e in uscita. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Genova ovest, sulla A7 Serravalle-Genova, o la stazione di Genova Nervi sulla stessa A12;
-chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra Sestri Levante e Deiva Marina, in direzione Livorno, per lavori di altra concessionaria. In alternativa, chi da Genova è diretto verso Livorno, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Sestri Levante, potrà percorrere la SS1 Aurelia e rientrare in A12 alla stazione di Deiva Marina.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra Ovada e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona, in direzione Genova. In alternativa, chi da Alessandria/Gravellona Toce è diretto in A10, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ovada, potrà percorrere la SP456 del Turchino ed entrare in A10 alla stazione di Genova Pra’ da cui proseguire in direzione Savona. Chi è diretto verso Genova, invece, potrà entrare in A10 alla stazione di Genova Aeroporto. Si ricorda che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, i mezzi pesanti che da Alessandria/Gravellona Toce sono diretti in A10, potranno proseguire lungo la Diramazione Predosa Bettole tramite cui immettersi in A7 Serravalle-Genova, in direzione del capoluogo ligure.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium