/ Cronaca

Cronaca | 25 ottobre 2020, 14:00

Una nuova intensa perturbazione è in arrivo sulla Liguria

Si prevedono piogge intense, venti forti e a seguire un moderato calo delle temperature

Una nuova intensa perturbazione è in arrivo sulla Liguria

Il sole che fa capolino tra le nubi in questa domenica di fine ottobre non deve trarre in inganno: una nuova intensa perturbazione si sta avvicinando alla Liguria ed inizierà a dare effetti a partire da questa sera con le prime piogge.

Nella giornata di domani 26 ottobre il sistema perturbato darà il peggio di sé nella regione con piogge che al mattino frequenteranno soprattutto il settore centro-occidentale, tra il pomeriggio e la serata la perturbazione estenderà la sua coperta bagnata a tutta il territorio; si prevedono piogge anche intense nelle zone interne dove si potrebbero superare i 100-150mm nell'arco delle 24 ore. Lungo le coste forti venti meridionali (si prevedono punte fino 70-80km/h sulla costa centrale) dovrebbero limitare gli accumuli piovosi che non supereranno i 30-50mm a scapito del moto ondoso che aumenterà sensibilmente specie nel pomeriggio-sera.

Le temperature si manterranno in un primo tempo su valori miti poi tenderanno a scendere per l'arrivo d’aria relativamente più fredda dall'Atlantico, nella notte tra il 26 ed il 27 ottobre non si esclude qualche spruzzata di neve sulle vette più alte dell’Appennino (Monte Bue, Maggiorasca, Penna); il tempo migliorerà definitivamente alla fine del 27 quando la perturbazione si sarà allontanata verso l'Europa orientale.

Chiara Manganaro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium