/ Politica

Politica | 28 ottobre 2020, 10:35

Ignazio Messina (Italia dei Valori): "DL Ristori? Speriamo non sia il solito slogan"

Vigileremo affinchè l'agenzia delle entrate non sia puntuale solo ad inviare cartelle esattoriali ma anche a bonificare gli aiuti, vitali per i lavoratori italiani"

Ignazio Messina

Ignazio Messina

"Il Presidente Conte ha firmato il DL Ristori, un piano di aiuti dal valore di 5 miliardi a favore delle imprese più colpite dall’ultimo DPCM. Noi, di Italia dei Valori, ci auguriamo che non sia l'ennesimo slogan, creato ad hoc per essere altisonante su giornali e social, ma che gli aiuti che dovrebbero pervenire direttamente su conto bancario dei beneficiari da parte delle agenzie delle entrate, siano realmente tempestivi e concreti e non ci si perda nella solita burocrazia italiana".

A dichiararlo in una nota è Ignazio Messina, segretario Nazionale dell'Italia dei Valori.

"Assistiamo - continua Messina - ormai da tre giorni a manifestazioni da parte di lavoratori che dopo mesi di chiusura hanno investito per rendere a norma le proprie attività, hanno dovuto ridurre i coperti e le entrate, e che oggi non possono più sostenere nuove chiusure.

Sembra superfluo, ma a quanto pare necessario, ricordare come dietro ad un ristorante, ad una piscina chiusa, ci siano famiglie e dipendenti che nonostante non lavorino riceveranno sempre le bollette, gli affitti e le tasse da pagare.

Vigileremo affinchè l'agenzia delle entrate non sia puntuale solo ad inviare cartelle esattoriali - conclude Messina - ma anche a bonificare gli aiuti, vitali per i lavoratori italiani".

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium