Cronaca | 20 gennaio 2021, 17:40

Tamponi: visto il calo della necessità il drive-through di Quarto sospende l'attività da domani

L’attività prosegue negli ambulatori integrati dell'Asl3 sul territorio e nel punto della Fiera del Mare che rimarrà pienamente operativo

Tamponi: visto il calo della necessità il drive-through di Quarto sospende l'attività da domani

In relazione al calo dell’attuale necessità diagnostica tramite tampone molecolare, il drive-through Asl3 di via G. Maggio a Quarto sospenderà l’attività a partire dal 21 gennaio con possibilità di tempestiva riattivazione in rapporto all’andamento della pandemia: dalla regia centralizzata il Dipartimento di prevenzione provvederà quindi a fissare gli appuntamenti sul drive-through della Fiera del Mare, attivo da lunedì a sabato, che rimarrà pienamente operativo e che al momento riesce a soddisfare ampiamente la domanda. Il personale verrà impiegato nel settore Covid per attività sul territorio: i due drive-through hanno eseguito dal 6 aprile dell’anno scorso 37.000 tamponi molecolari.

L’attività prosegue negli ambulatori integrati dell'Asl3 per l’effettuazione di tamponi antigenici sul territorio con prenotazioni attraverso il medico curante e nelle sedi in accesso diretto:

Ambulatorio Porta Siberia (sede ex Museo Luzzati) – orario: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12

Ambulatorio Villa Bombrini, Genova Cornigliano (accesso da via L.A. Muratori 11R cancello) - orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13

Ambulatorio Ex Ospedale Sant'Antonio Recco Casa della Salute Asl3 (via Bianchi, 1) – orario: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.

Comunicato stampa

Leggi tutte le notizie di FARMACI E DINTORNI ›

Farmaci e dintorni

Maddalena Leale ed Edoardo Schenardi della Farmacia Serra sono i farmacisti più social d’Italia. Sposati, con 4 figli, hanno iniziato a usare il web vent’anni fa andando alla ricerca dei prodotti più utili e innovativi e da allora non si sono più fermati e attraverso i canali social mettono a disposizione di tutti la propria esperienza (e il wi-fi per chi va direttamente in farmacia) con consigli e tutorial, per fare della rete uno strumento davvero di pubblica utilità.
Ed è così che anche con questa rubrica, dispensano informazioni, smascherano fake news e svelano, in modo divertente e curioso, cosa c’è in un bugiardino.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium