/ Politica

Politica | 21 gennaio 2021, 14:56

100 anni dalla fondazione del PCI: il messaggio del Partito Comunista

La segretaria ligure Silvia Stefani: "Oggi le ragioni di quella scelta restano valide, per una società in cui i frutti della innovazione, della scienza e della tecnica siano ripartiti tra tutti"

100 anni dalla fondazione del PCI: il messaggio del Partito Comunista

"Cento anni fa nasceva il Partito Comunista d'Italia: un atto significativo che avrebbe cambiato radicalmente la storia del nostro Paese", ricorda in apertura di una nota stampa la segretaria ligure del Partito Comunista, Silvia Stefani.

"Quelle idee sono state tradite nel corso del tempo da uomini che hanno gradualmente aderito al pensiero unico del capitalismo - si legge ancora nella nota -. Oggi le ragioni di quella scelta restano valide, per una società in cui i frutti della innovazione, della scienza e della tecnica siano ripartiti tra tutti. Un Paese con la piena occupazione, in cui si lavori meno ma tutti, in cui i grandi mezzi di produzione siano socializzati e gestiti dai lavoratori. Una Italia nuova e socialista: questo è l'obiettivo del Partito Comunista e, per questo, non smetteremo mai di lottare".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium