/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2021, 11:45

Quale sarà il futuro dell'ex Ilva di Cornigliano? Ecco il piano di rilancio proposto da Federmanager/Asdai Liguria

Dalle 17.30 in diretta sulla pagina Facebook di Federmanager Liguria

(foto pagina Facebook Federmanager Liguria)

(foto pagina Facebook Federmanager Liguria)

Questo pomeriggio, dalle ore 17.30 alle 19, sulla piattaforma Zoom e in diretta streaming sulla pagina Facebook di Federmanager Liguria, i manager liguri discutono sulle possibilità di rilancio della sede genovese dell'ex Ilva nel convegno “Cornigliano: quale futuro?”.

L'incontro è soprattutto l'occasione per approfondire il piano per il rilancio del sito di Cornigliano presentato recentemente da Federmanager/Asdai Liguria e che ha riscontrato anche il consenso del Cnel e delle istituzioni.

Al convegno intervengono: il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Direttore Generale di Federmanager Italia Mario Cardoni, il Presidente di Federmanager/Asdai Liguria Marco Vezzani, il Presidente di Confindustria Genova Giovanni Mondini, il Segretario Generale della Fiom Genova Bruno Manganaro, il Segretario Generale della Uilm Genova Antonio Apa, il Segretario generale della Fim Christian Venzano. Illustrano lo studio Egildo Derchi e Pierluigi Curletto di Federmanager/Asdai Liguria, modera il convegno Gilda Ferrari de "Il Secolo XIX".

"Il nostro studio, a cui hanno collaborato tecnici con decenni di esperienza specifica in siderurgia e di provenienza Italimpianti che progettò e realizzò fin dagli anni ‘60 il cosiddetto 4° Centro Siderurgico (Italsider-Taranto), punta a fare di Cornigliano un centro d'eccellenza della banda stagnata non solo italiano - solamente a Genova infatti si produce latta - ma anche internazionale", afferma Marco Vezzani.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium