/ Cultura

Cultura | 25 febbraio 2021, 12:30

Grande successo per il Premio per Esperienze Innovative di Partnership Sociali 2020:

La sedicesima edizione consecutiva del Premio per esperienze innovative di partnership sociali è stato organizzato da Celivo e Confindustria Genova

Grande successo per il Premio per Esperienze Innovative di Partnership Sociali 2020:

Un anno fuori dall'ordinario non ha fermato le attività congiunte tra soggetti profit e non-profit sul nostro territorio. Nonostante l’emergenza per il Covid-19 abbia determinato in molti casi criticità, cambi di modalità, di programma e di tempistiche, in altri ha addirittura incentivato l’avviamento di partnership tra imprese e organizzazioni di volontariato e/o enti di Terzo Settore.

La sedicesima edizione consecutiva del Premio per esperienze innovative di partnership sociali organizzato da Celivo (www.celivo.it) e Confindustria Genova (www.confindustria.ge.it ), è stata così portata a termine anche nell’anno “del distanziamento sociale”, con un rinnovato valore sugli obiettivi e sui target dei progetti.

Tra i sei progetti presentati, il Comitato Paritetico composto da rappresentanti di Celivo e di Confindustria Genova ha proclamato vincitore “COSME PER L’AUTISMO – L’INCONTRO TRA DUE MONDI” realizzato da ANGSA Liguria – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici – e Cosme S.p.A. Per la prima volta in 16 anni la cerimonia di assegnazione del premio è stata realizzata in videoconferenza e trasmessa via Facebook dalle pagine di Confindustria Genova e Celivo. Il Premio – un assegno di mille Euro a favore di ANGSA Liguria - è stato consegnato dal Presidente Giovanni Mondini, che ha commentato: «Ogni edizione del Premio è l’occasione per promuovere e diffondere la cultura d’impresa, per condividere un progetto e un obiettivo.

In questo anno così difficile, le aziende e le associazioni di volontariato partecipanti hanno dovuto superare non pochi ostacoli per realizzare la loro idea di partnership. Per questo motivo, nel congratularmi con Cosme e ANGSA, desidero ringraziare anche i promotori degli altri progetti per aver portato a termine il lavoro, gettando le basi per un’alleanza più forte in futuro».

Cosme S.p.A. e ANGSA Liguria hanno realizzato un progetto di ristrutturazione della sede associativa, in particolare negli spazi esterni, coinvolgendo in primis 9 ragazzi e ragazze autistici nei lavori più semplici e non pericolosi, dando loro la possibilità di sentirsi parte attiva nella rimessa a nuovo della loro sede. Confindustria Genova Comunicato Stampa – Premio per Esperienze Innovative di Partnership Sociali 2020 – 25.02.2021 Oltre ai ragazzi con i loro educatori e il personale specializzato messo a disposizione gratuitamente da Cosme, si sono attivati tutti i soci per presidiare il “cantiere", con il contributo anche del Municipio Media Val Bisagno.

L’esperienza si è conclusa con una festa di inaugurazione con i ragazzi, le famiglie, gli amici dell’Associazione nonché i dirigenti e i collaboratori di Cosme, entro la quale è stato proiettato il video-reportage dei lavori e dei risultati ottenuti. «Non possiamo trattenere la nostra gioia per questo premio che va ad un progetto in cui si è creata una bellissima collaborazione tra i nostri ragazzi e le nostre ragazze e il personale della COSME per la messa in sicurezza della sede di Serino. Siamo felici che il nostro amatissimo presidente emerito Bruno, che tanto ha creduto in questa sede, sia riuscito, prima di lasciarci, a vederla bella come non mai» – ha affermato Fabio Randazzo, Presidente di ANGSA Liguria.

Il progetto soddisfa tutti i criteri stabiliti dal bando: efficacia e originalità, miglioramento degli aspetti sociali e ambientali, valore sociale nei confronti degli stakeholder, capacità di coinvolgere attori sociali diversi, trasferibilità e ripetibilità; inoltre è coerente con il decimo obiettivo dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, “Ridurre le disuguaglianze”, essendo realizzato fianco a fianco con l’Associazione in un’ottica di sostegno e aiuto. «Credo che le difficoltà derivanti dal terribile periodo che stiamo vivendo abbiano risvegliato in tutti noi valori troppo spesso dimenticati quali generosità, altruismo, solidarietà, verso chi ne ha più bisogno, anche per questo riteniamo ancora più importante l’iniziativa di Celivo e Confindustria Genova e il riconoscimento a noi assegnato.

Vogliamo sottolineare la grande felicità e soddisfazione nel portare avanti progetti di partnership con Angsa Liguria, in particolare quest’ultimo in cui abbiamo voluto coinvolgere i ragazzi stessi nelle opere di ristrutturazione della loro sede! Purtroppo questi ultimi giorni sono stati caratterizzati dalla scomparsa del fondatore dell’associazione, il signor Bruno Ghelardoni, a cui dedichiamo il premio ricevuto sottolineando l’importanza del suo lavoro e la forza della persona». – ha proseguito Simone Zaffiri – Amministratore Delegato di Cosme S.p.A. LA MENZIONE SPECIALE Una menzione speciale è stata riconosciuta al progetto “MAPPATURA DEGLI ACQUISTI SOSTENIBILI A GENOVA” realizzato da Cittadini Sostenibili APS e Aqua Omnia, con l’obiettivo di informare i cittadini sugli esercenti del territorio che si distinguono per sostenibilità, rispetto ambientale e/o sociale, promuovendo scelte di consumo consapevoli.

«Siamo molto soddisfatti poiché in un anno profondamente segnato dai cambiamenti non era affatto scontato riuscire a portare avanti i progetti con successo e con entusiasmo, come invece è accaduto – ha affermato Simona Tartarini, Direttrice del Celivo – Tutti i progetti presentati sono meritevoli di un particolare plauso per i valori che contengono. Da questa edizione, tra l’altro, la valutazione dei progetti è avvenuta anche in relazione agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Sappiamo comunque che sul territorio le partnership sociali attive sono molte di più, con l’impatto sociale positivo che queste comportano».

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium