/ Politica

Politica | 25 marzo 2021, 18:11

Consegnato a Regione Liguria un immobile sequestrato e confiscato alla mafia (FOTO)

È un edificio di tre piani e di circa mille metri quadrati in buono stato di conservazione e sarà destinato ad una finalità pubblica

Consegnato a Regione Liguria un immobile sequestrato e confiscato alla mafia (FOTO)

Firmato in prefettura a La Spezia l'atto di consegna a Regione Liguria di un immobile da parte dell'Anbsc (Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati): l'immobile di via Antoniana viene preso in gestione per destinarlo ad una finalità pubblica.

"Realizzare in questo immobile un Centro per l'impiego - ha detto l'assessore regionale al lavoro Gianni Berrino - rappresenterebbe in questo momento di difficoltà per tante famiglie e imprese non soltanto l'acquisizione di una struttura utile per dare un servizio ai cittadini, ma anche un atto simbolico di collaborazione tra istituzioni nella lotta alla mafia: il sostegno del diritto all'occupazione contrasta concretamente l'azione della criminalità organizzata nella società, valuteremo nei prossimi mesi l'impegno economico e i tempi necessari per adeguare l'immobile alle nuove funzioni".

È un edificio di tre piani e di circa mille metri quadrati in buono stato di conservazione, come constatato prima della firma nel corso di un sopralluogo al quale hanno preso parte Berrino, i tecnici e funzionari regionali nonché i rappresentanti dell'Agenzia nazionale beni sequestrati e confiscati.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium