/ Sanità

Sanità | 30 marzo 2021, 17:25

Il vaccino prodotto da AstraZeneca cambia nome: si chiamerà Vaxzevria

L’Agenzia Europea per i Medicinali ha accolto la richiesta avanzata dalla casa farmaceutica anglo-svedese

Il vaccino prodotto da AstraZeneca cambia nome: si chiamerà Vaxzevria

Anche la campagna sanitaria di contrasto all’epidemia di Covid non è ‘immune’ all’eterna diatriba tra forma e sostanza. E’ notizia di questi minuti, infatti, che il vaccino prodotto da AstraZeneca cambia nome e d’ora in avanti si chiamerà Vaxzevria.

Lo scorso 25 marzo, infatti, l’EMA (European Medicines Agency, ovvero Agenzia Europea per i Medicinali) ha approvato la richiesta avanzata dal colosso farmaceutico anglo-svedese.

La formulazione del vaccino – che nelle scorse settimane era stato precauzionalmente sospeso, anche in Italia, in attesa di appurare eventuali correlazioni tra l’inoculazione del farmaco e il decesso di alcuni soggetti vaccinati – resta invariata, ma il ‘packaging’ (ovvero l’etichettatura e la grafica della confezione) potrebbero avere un diverso aspetto.

Va infine segnalato che sul sito dell’EMA è stato pubblicato il nuovo ‘bugiardino’ del farmaco, che ora riporta tra gli effetti collaterali anche possibili e rari casi di “eventi avversi tromboembolici”.

Redazione La Voce di Asti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium