/ Cronaca

Cronaca | 16 aprile 2021, 12:00

Ponte Morandi, spuntano le intercettazioni: "Non ero mai andato a vedere questo ponte"

Secondo quanto emerso era stato previsto un rischio catastrofe legato al crollo del ponte

Ponte Morandi, spuntano le intercettazioni: "Non ero mai andato a vedere questo ponte"

Il controllore che aveva il compito di classificare il rischio del Ponte Morandi non lo aveva mai visto dal vivo in prima persona. O almeno questa è l'ipotesi che sta prendendo sempre più piede viste le intercettazioni emerse nelle ultime ore, riguardanti una conversazione avvenuta tra Roberto Salvi, manager di Autostrade, e il padre Luciano pubblicate dall'ANSA. 

"Mi hanno detto di fare l'analisi dei rischi catastrofali, ma io non ci ero mai andato a Genova a vedere questo ponte". Secondo quanto emerso dalle intercettazioni, pare che Salvi si sia rivolto a colui che si occupava dei ponti e gli avrebbe chiesto dove poteva avvenire la catastrofe. La risposta indicava il Ponte Morandi. 

La Procura di Genova è in possesso del catalogo dei rischi, documento che attesterebbe un rischio di crollo minore con il passare del tempo, senza che però non siano state effettuate manutenzioni di nessun tipo sul ponte e, anzi, suggeriva una classificazione di rischio "basso" per quanto concerne la possibilità di crollo o di funzionalità statica. 

"Ero convinto che ci fossero" - continua Salvi riferendosi ai sensori che erano stati montati sul Morandi e che, come emerso successivamente dalle indagini, erano stati rimossi durante un cantiere da alcuni operai appartenenti alla ditta Pavimental, anch'essa gestita da Autostrade. 

Conclude poi la conversazione con il padre: "Il maresciallo mi ha detto che non c'erano sensori. E mi ha chiesto se questo oggi cambierebbe la mia valutazione. E certo che la cambierebbe!".

 

 

 

 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium