/ Politica

Politica | 12 maggio 2021, 07:39

Treni nel ponente ligure: Fratelli d'Italia presenta un'interrogazione parlamentare

"Il Governo dia risposte concrete ai cittadini e pendolari della Liguria" spiega l'onorevole Silvestroni

Treni nel ponente ligure: Fratelli d'Italia presenta un'interrogazione parlamentare

"I collegamenti a ponente soffrono la riduzione dei servizi ferroviari erogati dalla società Thello sulla linea internazionale Milano-Genova-Ventimiglia-Nizza-Marsiglia, i disservizi aumentano a dismisura. Al termine del primo lockdown è stata soppressa una prima coppia di corse e dal 1° febbraio di quest’anno è stata soppressa la seconda coppia di corse del servizio offerto da Thello, riducendo complessivamente da 3 ad 1 la coppia di corse offerte sul territorio del ponente ligure". Cosi commenta Marco Foti, responsabile regionale del Dipartimento Trasporti e membro del Dipartimento Nazionale di Fratelli d’Italia.

"Risulta evidente come tale situazione comporti non pochi disagi all’utenza ligure, aggravata dalla insostenibile gestione dei lavori sulla rete autostradale e dai significativi dati peggiorativi sulla corrispondente sicurezza stradale. Dallo scorso novembre l’assessore ai trasporti Gianni Berrino, insieme alla regione Lombardia, ha inviato molteplici note indirizzate al precedente Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, l’onorevole De Micheli, ed ulteriori note al Ministro Giovannini, sottoponendo la problematica sulla linea internazionale Milano-Genova-Ventimiglia esercita dalla società ferroviaria Thello". 

"Le uniche risposte fornite dal MIMS risalgono a gennaio 2020 nel quale verrebbe formulata l’insufficiente proposta di rimodulazione delle tracce orarie dei servizi già in essere, in modalità eventualmente più conforme alle esigenze dell’utenza, al fine di minimizzare i disagi. Per questo motivo il Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Commissione Trasporti della Camera, on. Marco Silvestroni, ha presentato una interrogazione parlamentare al Ministro Giovannini" conclude Foti. 

L'onorevole Silvestroni, presentatore dell'interrogazione e capo gruppo di Fratelli d'Italia in commissione trasporti aggiunge: "Il Governo dia risposte concrete ai cittadini e pendolari della Liguria ed il ministro alla mobilità adotti le iniziative di competenza affinché si pervenga alla rinegoziazione del contratto di servizio Long Haul con Trenitalia e siano ripristinate le tre coppie di servizi di lunga percorrenza soppressi, nonché implementato il servizio ferroviario InterCity tra Milano/Torino e la riviera di ponente".

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium