/ Cronaca

Cronaca | 09 giugno 2021, 18:16

Si mette alla guida del monopattino ubriaco, cade e la municipale lo denuncia

L'uomo aveva un tasso alcolemico pari a 1,6, abbastanza elevato da configurare un reato

Si mette alla guida del monopattino ubriaco, cade e la municipale lo denuncia

Genova - la polizia municipale ha denunciato un uomo di 28 anni perché si è messo alla guida di un monopattino completamente ubriaco: il giovane è caduto mentre si trovava a Castelletto a Genova, e gli agenti intervenuti si sono subito resi conto delle sue condizioni non esattamente ottimali per la guida.

Il ventottenne aveva un tasso alcolemico di 1,6, sufficiente per costituire un reato punibile con un'ammenda da 1500 a 6000 euro e l'arresto da 6 mesi a un anno.

Il monopattino tuttavia non è stato sequestrato in quanto privo di targa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium