Politica - 17 giugno 2021, 09:54

Autostrade, Rixi a Giovannini: "Quota investimenti compensativi per 1,2 miliardi espunta dall'accordo raggiunto"

I parlamentari liguri hanno scritto una lettera al ministro: "La Liguria rischia l'ennesima beffa"

Autostrade, Rixi a Giovannini: "Quota investimenti compensativi per 1,2 miliardi espunta dall'accordo raggiunto"

"La Liguria rischia l’ennesima beffa perpetrata da Autostrade per l’Italia ai danni del territorio. Per questo motivo è stata recapitata una lettera al ministro Enrico Giovannini, promossa dalla Lega e firmata da tutti i parlamentari liguri di qualsiasi schieramento politico".

Lo dice in una nota il deputato della Lega Edoardo Rixi, componente della Commissione Trasporti e primo firmatario della lettera in allegato e siglata da tutti i parlamentari liguri.

"La quota di investimenti compensativi per 1,2 miliardi di euro previsti per il territorio ligure sembrerebbe espunta dall’accordo raggiunto, per essere sostituita con una riduzione percentuale (di valore analogo) dei pedaggi sulla rete nazionale gestita da Autostrade". 

"Un passaggio che si inserisce in un quadro di emergenza ormai cronica che farebbe salire ulteriormente la tensione sul territorio, l’ennesima fregatura ai danni dei liguri che più di ogni altro continuano a pagare gli inadempimenti del concessionario" conclude Rixi. 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU