/ Municipio Valpolcevera

In Breve

Municipio Valpolcevera | 03 luglio 2021, 17:10

La pulizia di via Albisola e via degli Artigiani a Bolzaneto dopo l’interpellanza presentata dalla Lega

Esasperati dalla situazione di sporcizia, verde incolto, carcasse di auto, alcuni residenti hanno segnalato tale insopportabile stato di cose. Proteste raccolte dal gruppo municipale della Lega, che ha portato il disagio in sede istituzionale, facendo così scattare la pulizia delle due strade, lo sfalcio del verde e la rimozione di rifiuti ingombranti

La pulizia di via Albisola e via degli Artigiani a Bolzaneto dopo l’interpellanza presentata dalla Lega

È una sorta di grande pulizia estiva quella iniziata, e velocemente avviata alla fine, in via Albisola e via degli Artigiani a Bolzaneto e propiziata dal gruppo leghista nel Municipio Valpolcevera dopo diverse, arrabbiate segnalazioni della gente del posto.

Via dalla strada detriti, spazzatura e persino relitti abbandonati e operazione di sfalcio per porre fine a una situazione di disagio e forte degrado, indecoroso e indegno per una delegazione dove insistono molte attività commerciali, depositi che forniscono tutta Genova, sedi di prestigiose aziende e località conosciuta anche perché casello importante della A7 Milano- Genova, molto popolosa.

“In una situazione del genere - spiega il capogruppo della Lega presso il Municipio Valpolcevera, Alessio Bevilacqua - abbiamo deciso di usare le vie istituzionali e presentare un’interpellanza, denunciando questo grave stato di cose che riguardava l’intera area di via Albisola e via degli Artigiani. E abbiamo chiesto un intervento urgente e immediato, forti anche del malcontento popolare che c’era per questo stato di cose”.

“In particolare - insiste l’esponente del partito - tale degrado riguardava la zona in corrispondenza al parcheggio auto, dove abbiamo effettivamente notato una quantità di rifiuti ingombranti, relitti di auto abbandonate. Situazione di degrado purtroppo unita anche ad altre criticità, provocata anche talvolta da scarsa eduazione civica della gente. Ed abbiamo anche chiesto, nella stessa interpellanza, di intervenire sulla vegetazione molto disordinata”.

Due grandi aree parcheggi che nel mezzo hanno pure una piccola area relax con panchine, che non può certo stare in mezzo a tanta spazzatura. L’interpellanza ha sortito gli effetti sperati ed ecco il “pronti, via” ai lavori proprio in questi giorni.

Con soddisfazione per i leghisti, il già citato Bevilacqua ma anche la collega di partito sotto il segno del Carroccio, Luciana Macera, entrambi firmatari dell’interpellanza che chiedeva un intervento sulle due strade, insidiate da sporco di vecchia data e immondizia quanto mai variegata e certamente insidiosa per il decoro e la qualità di vita della gente che dimora in quelle strade e dintorni.

“Ringraziamo le istituzioni, il Comune, che si è attivato a seguito dell’interpellanza, presentata appunto dopo che ci avevano segnalato il degrado alcuni cittadini. E grazie sentito anche al personale Aster, Amiu e della Polizia Locale, che sono stati sul posto e hanno eseguito i lavori”, dice una nota scritta di Bevilacqua e Macera.

“Per me - afferma inoltre Luciana Macera - ogni segnalazione che perviene dai cittadini è importante e la soddisfazione più grande è quando si riesce a portare avanti e a risolvere le problematiche del territorio, a partire dalle cose più piccole a quelle più impegnative”.

E la leghista torna anche a sottolineare il buon lavoro fatto da chi materialmente ha messo a posto la zona: “Nel caso di via Albisola e via degli Artigiani - sottolinea - è stata decisiva la collaborazione proficua e continuativa che c’è con Amiu, Aster e Polizia Locale, e voglio cogliere l’occasione per ringraziarli nuovamente”.

Dino Frambati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium