/ lavocedigenova.it

lavocedigenova.it | 16 luglio 2021, 07:00

L'attuale situazione delle assicurazioni per le moto

La Liguria ha fatto registrare dei dati positivi e si contraddistingue ulteriormente in quanto il prezzo medio è di 179 euro circa

L'attuale situazione delle assicurazioni per le moto

Scopriamo come la situazione delle assicurazioni per le moto si è evoluta, con particolar riferimento alla Liguria, regione che ha fatto registrare dei dati positivi e che si presenta come area geografica che può sicuramente dire la sua in questo ambito.


Un prezzo in costante riduzione nel corso degli anni

Il prezzo della polizza RC delle moto ha subito un drastico calo nel corso degli ultimi 12 mesi.
Come riportato da Segugio.it, il noto sito che permette di comparare i prezzi delle varie assicurazioni per questa categoria di veicoli, le assicurazioni sono passate da un costo lordo del 2020 pari a 300 euro a un prezzo di 221 euro, con una riduzione del 26% che mette in risalto come sottoscrivere una polizza non diventi la classica operazione che comporta il compimento di un sacrificio economico elevato.

La situazione in Liguria si contraddistingue ulteriormente in quanto nella regione il prezzo medio è di 179 euro circa: seppur più alto rispetto ad altre zone italiane, questo dato mette in risalto come in tale area il prezzo medio della polizza per le moto sia comunque più basso rispetto alla media nazionale.
Se invece si comparano i prezzi degli ultimi 2 mesi, maggio e giugno 2021,è possibile notare un leggero rialzo dello 0,79%.
Il prezzo è passato da circa 219 euro a 221 con soli due euro di incremento del prezzo.


Le variazioni per fasce d'età

Anche per quanto riguarda le variazioni delle fasce d'età è possibile notare un dato molto importante e positivo se si compara l'attuale anno ai mesi scorsi.
In particolar modo la variazione maggiormente importante riguarda la riduzione del prezzo per i proprietari delle moto che hanno un'età compresa tra i 20 e i 24 anni: in questo caso si parla di un calo del 43% con l'attuale prezzo dell'assicurazione che si assesta sui 377 euro contro gli oltre 664 di 12 mesi fa.
Meno significativa invece la riduzione dei prezzi per la fascia compresa tra i 35 e i 44 anni: anche in questa circostanza si parla comunque di un ribasso del prezzo, seppur più lieve, e per la precisione si parla di un costo di 222 euro contro i 280 circa che caratterizzavano  il mese di giugno 2020.
Anche in questo caso occorre prendere in considerazione la situazione della Liguria dove il calo dei prezzi si aggira intorno al 30% rispetto al mese di giugno 2020. Presso la regione è quindi possibile notare come i prezzi medi agevolino la possibilità di sottoscrivere delle polizze senza dover affrontare dei sacrifici economici eccessivi.


Un incremento delle richieste di preventivi

Visti appunto i risultati interessanti relativi al calo dei prezzi delle moto, occorre sottolineare come la richiesta dei preventivi abbia subito un notevole aumento.
Specialmente coloro che devono sottoscrivere una polizza e rientrano nella prima classe di merito hanno registrato la variazione superiore, con un incremento del 50% circa rispetto lo scorso anno.


L'analisi dei prezzi per esigenze assicurative

Altro dato molto importante che salta subito all'occhio e che, anche in questa circostanza, riguarda una riduzione dei prezzi dell'assicurazione moto, riguarda le esigenze dei proprietari dei veicoli.
Diversa la situazione invece nel caso di assicurazione per una moto usata: in questa circostanza il calo registrato è stato pari al 29%, con un prezzo di circa 308 euro contro i 436 dello scorso anno.
Ovviamente bisogna parlare anche di una moto nuova, oppure di un usato, già assicurato: in quest’ultima situazione si è registrata una riduzione del prezzo della polizza del 27%.

La situazione per regioni in Italia e l'assicurazione moto

Occorre anche precisare quale sia l'attuale situazione dei prezzi dell'assicurazione auto nelle vari regioni italiane.
Quella con il prezzo inferiore è il Friuli Venezia Giulia, il cui costo medio di una polizza moto è di circa 141 euro, seguita dal Veneto, il cui prezzo medio è di circa 147 euro.
Chiude la classifica, in questo caso, la Campania che invece raggiunge un picco assai elevato per quanto riguarda il costo medio della polizza, con un valore di circa 537 euro per quanto riguarda la sottoscrizione di un'assicurazione moto basilare.

Si passa poi al calcolo della riduzione percentuale durante l'anno nelle varie regioni e in questo caso la leader della classifica è la Puglia, che ha subito una riduzione del 38% sui prezzi dell'assicurazione moto, mentre nella regione Basilicata il prezzo medio di una polizza non ha subito un grosso calo, pari solamente al 19% che comunque rappresenta un ottimo dato se confrontato a quello dello scorso anno.

Rimane invece invariato il tipo di pagamento per la polizza: solamente una piccola percentuale dei proprietari di questo genere di veicolo ha optato per una soluzione rateale mentre il 99% preferisce il versamento in un'unica soluzione annuale, evitando quindi un costo mensile che potrebbe aggiungersi a quelli precedentemente accesi da parte dei proprietari di questo tipo di veicolo.

Con questi miglioramenti sul fronte economico, assicurare una moto non rappresenterà una spesa impossibile da sostenere e che incide negativamente sulle proprie finanze, dettaglio molto importante da tenere a mente.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium