/ Economia

Economia | 22 luglio 2021, 12:35

Torino, Elkron sfida il mercato nel segno del rinnovamento, con una miniserie web in stile “Netflix”

Paolo Attanasio, Direttore Generale Elkron: "Le sfide sono nel nostro dna dal 1974 e intendiamo continuare". I numeri di Elkron: oltre 45 anni di esperienza, 14 marchi di qualità, 21 brevetti registrati, 1600 prodotti progettati e sviluppati, 26 milioni di installazioni in oltre 30 Paesi

Torino, Elkron sfida il mercato nel segno del rinnovamento, con una miniserie web in stile “Netflix”

Intuire il futurobrevettare una tecnologia che viene utilizzata da più di 40 annisponsorizzare una casa automobilistica in Formula Uno, essere leader del mercato della sicurezza agli albori del suo svilupporinnovarsi cambiando pelle ma non il Dna aziendale: questo in sintesi il “cursus honorum” di un marchio torinese doc da quasi mezzo secolo.

Elkron lancia dunque la sua sfida ad un mercato della sicurezza sempre più evoluto e competitivo, annunciandola attraverso una miniserie web in stile “Netflix”, intitolata “Elkron – Le Sfide”: cinque puntate girate con il management del brand torinese che nel corso del 2021 presenterà storia, strategie, futuro, evoluzione ed innovazione tecnologica del marchio attraverso il sito www.sfide.elkron.it e i canali social aziendali, Facebook e Linkedin.

Il team Elkron al completo si è messo quindi in gioco per raccontare in prima persona l’azienda, senza intermediari: la prima puntata della miniserie “Sfide” è già on line con il primo episodio “Un buon inizio” che vede protagonisti Paolo Attanasio ed Enrico Porcellana, rispettivamente Direttore Generale e Responsabile Business Unit Elkron.

Elkron e la sicurezza costituiscono un binomio imprescindibile dal lontano 1974, anno in cui nacque un nuovo modo di pensare alla tutela e alla salvaguardia delle persone e dei loro patrimoni. Negli anni '80 e '90 Elkron si poteva annoverare tra i principali costruttori di sicurezza e di tecnologie avanzate, di sistemi di qualità e di integrazione di soluzioni, sia in Italia che all'estero in ambito antintrusione e antincendio.

"Inventiva e spirito pionieristico ci animano da sempre – spiega Paolo Attanasio –, dato che le sfide sono parte integrante, fin dagli inizi della nostra esperienza imprenditoriale, nel nostro Dna aziendale. Pensate che, nel lontano 1975, Elkron fu la prima azienda italiana ad inventare, sviluppare e brevettare il rilevatore volumetrico a microonde, una tecnologia che viene utilizzata anche ai giorni nostri. Fu la prima sfida vinta, in un contesto tecnologico tutto da esplorare e con un mercato di settore agli albori: Elkron ne diventò subito il leader, arrivando a sponsorizzare, negli anni '80 e '90, una scuderia automobilistica in Formula Uno".

E' importante sottolineare che, in oltre 45 anni di esperienza, Elkron ha ottenuto qualcosa come 14 marchi di qualità con ben 21 brevetti registrati e circa 1600 prodotti progettati e sviluppati, arrivando a 26 milioni di installazioni in oltre 30 nazioni nel mondo.

"Passione, esperienza, talento e competenza ci guidano tutt'oggi anche in un mercato complesso ed evoluto come quello attuale – afferma Enrico Porcellana -. La tecnologia negli ultimi 20 anni ha avuto un'accelerazione esponenziale: con intraprendenza, creatività e senso di appartenenza vogliamo riaffermare i valori Elkron in un contesto evoluto e competitivo. Questa è la sfida che abbiamo accettato, un target ambizioso che intendiamo raggiungere curando ricerca, sviluppo e innovazione: un dialogo costante con i professionisti del settore sicurezza caratterizza da sempre il nostro operato e sarà il punto di partenza di questo nuovo percorso professionale".

Dal 2012 Elkron è entrata a far parte del Gruppo Urmet, affrontando un percorso di integrazione a livello industriale e commerciale, con scambi di conoscenze, tecnologie e risorse che hanno portato al rafforzamento e arricchimento del brand Elkron, al servizio dei professionisti della sicurezza.

Elkron ha saputo rinnovarsi sia nel design che nello sviluppo di nuove linee di prodotto sempre più innovative, una scelta strategica che lo configura come un marchio di alto livello nel panorama di mercato attuale.

Il settore Ricerca e Sviluppo dell’azienda torinese negli ultimi anni si è mosso nella direzione di una più ampia integrazione con vari sistemi, per garantire standard di protezione elevati e nuovi livelli di comfort grazie all’attivazione delle funzioni di smart living.

Nei prossimi mesi, da luglio ad ottobre, seguiranno altri quattro episodi, sempre sul sito www.sfide.elkron.it e sui social aziendali: la seconda puntata è prevista per il 21 luglio.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium