/ Attualità

Attualità | 30 luglio 2021, 07:30

"Sì al green pass", imprenditore emiliano organizza a Genova un sit in a favore della carta verde

Merlino, legato a Genova, dove ha vissuto, ci ha contattati per esprimerci la propria posizione, annunciando un sit in per domenica mattina in piazza De Ferrari

"Sì al green pass", imprenditore emiliano organizza a Genova un sit in a favore della carta verde

Nel marasma di comitati, associazioni e categorie contrarie all'adozione del green pass, c'è chi, come l'imprenditore emiliano Mauro Merlino, vuole far sentire la propria voce a favore della carta verde e si tutto ciò che possa servire a far ripartire il paese in sicurezza.

Merlino, legato a Genova, dove ha vissuto, ci ha contattati per esprimerci la propria posizione, annunciando un sit in per domenica mattina in piazza De Ferrari. “Non sarà una manifestazione. - ci tiene a precisare – Non vogliamo metterci in contrapposizione con chi sta protestando contro il green pass. Sarà un presidio, porteremo forse qualche cartello, ma non vogliamo scontrarci contro nessuno”.

“In queste settimane. - continua – Stiamo assistendo a fatti surreali. Le manifestazioni della scorsa settimana hanno offerto un cattivo spettacolo, con paragoni inappropriati alla Seconda Guerra Mondiale, minacce e insulti a medici, infermieri che da oltre un anno lavorano senza tregua, rischiando per la propria salute, e ai giornalisti presenti, che oggi devono avere paura a prendere parte alle manifestazioni. Tutto questo non è giusto, sono persone che non hanno rispetto di niente, neppure dei tanti morti di covid e dei loro parenti”.

“Io rispetto le opinioni di tutti, e rivendico il diritto a manifestare, ma queste persone hanno superato ogni limite, e con loro non è possibile dialogare”, spiega ancora Mauro Merlino, che per domenica ha già contattato il comune per ottenere le autorizzazioni necessarie per il sit in.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium