/ Municipio Valpolcevera

Municipio Valpolcevera | 11 agosto 2021, 11:30

#Cambiogesto: Bevilacqua (Lega) chiede il progetto pure in Valpolcevera: "Basta mozziconi gettati a terra"

Il consigliere municipale del Carroccio plaude all’iniziativa varata dagli assessori Bordilli e Campora nei vicoli genovesi e propone che la stessa sia estesa anche alla Valpolcevera

#Cambiogesto: Bevilacqua (Lega) chiede il progetto pure in Valpolcevera: "Basta mozziconi gettati a terra"

Si tratta di un piccolo gesto ma di alta inciviltà quello troppo diffuso e quasi meccanico di gettare i mozziconi di sigarette appena consumate dal fumo, a terra. Segno di profonda maleducazione e senso civico inesistente e pure proibito dalla legge. Ma tuttavia gesto assai ripetuto e pervicacemente da moltissime persone.

Per aiutare chi non ha l’educazione ad astenersi da questo gesto, la civica amministrazione genovese ha varato l’iniziativa #Cambiogesto, per cui si invita la popolazione a usare appositi contenitori o almeno trovare un cestino e un bidone dell’immondizia, ovviamente dopo aver provveduto a spegnere la sigaretta o quello che ne resta.

La campagna anti mozziconi in terra parte dal centro storico genovese ma piace molto anche in zone non centralissime della città. Tanto che Alessio Bevilacqua, leghista e consigliere per il partito di Salvini nel Municipio Valpolcevera, invoca che l’iniziativa venga attivata lunga la vallata del torrente Polcevera.

“Idea che mi è venuta, alla luce dell’iniziativa e che propongo sul territorio di mia competenza”, spiega. Ed incalza: “Con piacere ho appreso della bellissima iniziativa promossa dagli assessori Bordilli e Campora (Commercio e Ambiente, ndr) con la campagna #Cambiagesto in centro storico, con la quale questa amministrazione vuole sensibilizzare i cittadini a non buttare i mozziconi di sigaretta in terra, contrastando allo stesso tempo questa cattiva abitudine”.

Plaude all’iniziativa il leghista ma, allo stesso tempo, insiste per un allargamento geografico di questa. Limitare ad una sola zona appare infatti forse riduttivo e perciò, afferma, “credo sia importante estendere questa importante iniziativa in altre parti della città”.

Innanzitutto per Bevilacqua nella ‘sua’ Valpolcevera. Ed è così convinto della cosa che informa di aver provveduto a “scrivere agli assessori competenti chiedendo di coinvolgere nella campagna #Cambiagesto anche la Valpolcevera”. Che vengano posizionati i contenitori per le sigarette ormai ridotte a mozziconi “all’interno del territorio del quinto Municipio”, è la richiesta decisa e netta di Alessio Bevilacqua, attivo esponente della Lega.

Dino Frambati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium