/ Attualità

Attualità | 28 agosto 2021, 19:12

No green pass pronti a bloccare le stazioni, Toti: "Violano il diritto di muoversi per andare a lavorare o tornare a casa"

Previsto un blocco il prossimo 1 settembre. Il presidente della Regione: "Vi chiamate guerrieri ma siete solo dei vigliacchi"

No green pass pronti a bloccare le stazioni, Toti: "Violano il diritto di muoversi per andare a lavorare o tornare a casa"

“Obbligare a una vaccinazione che può salvare milioni di vite non viola nessun diritto umano. Bloccare le stazioni ferroviarie invece viola il diritto di muoversi per andare a lavorare o tornare a casa. Far richiudere le città invece distrugge la nostra economia e i nostri lavoratori. Dare la possibilità al virus di diffondersi ancora invece provoca morte e ulteriore dolore. Quello che forse certe persone hanno dimenticato (per fortuna una minoranza) offendendo il ricordo di migliaia di vittime del Covid”.

Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook in risposta alla manifestazione contro il Green pass di Genova.

“Fiero di leggere di essere vostro nemico nelle "segretissime" chat di Telegram e nei commenti dei profili falsi sui social, tutti comunque segnalati alle autorità competenti. I vostri fischi in piazza per me sono applausi. E ricordatevi sempre che proprio grazie alla democrazia potete protestare e diffondere le vostre balorde teorie senza fondamento scientifico, false, inutili e dannose. Vi chiamate guerrieri ma siete solo dei vigliacchi” ha concluso Toti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium