/ Politica

Politica | 13 settembre 2021, 15:39

Scuola, Brunetto (Lega): “L’anno scolastico 2021-2022 sul nostro territorio può ripartire in sicurezza”

Soddisfazione anche da parte dei rappresentanti delle associazioni dei genitori

Scuola, Brunetto (Lega):  “L’anno scolastico 2021-2022 sul nostro territorio può ripartire in sicurezza”

L’anno scolastico 2021-2022 sul nostro territorio può ripartire in sicurezza. È l’esito, in sintesi, della riunione congiunta della II commissione Salute e Sicurezza sociale e III commissione Attività produttive, Cultura, Formazione e Lavoro, che si è svolta in Regione Liguria. Naturalmente – spiega il consigliere regionale e presidente della II commissione regionale Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega)  - ci siamo ripromessi di effettuare un periodico monitoraggio della situazione e di quanto riferito da tutti i partecipanti all’audizione: dai direttori di Alisa e dell’Ufficio scolastico regionale ai vertici delle aziende di trasporto pubblico locale, ai rappresentanti dei sindacati Flc-Cgil, Cisl Scuola, Snals Confsal, Uil Scuola e di Anp Liguria, Disal Liguria. Agesc, Age, Cgd Liguria, Agedo, Batya”.

"In particolare – conclude - i rappresentanti delle associazioni dei genitori si sono dichiarati soddisfatti di quanto affermato in commissione, ovvero delle rassicurazioni ottenute da tutte le forze in campo riunite in Regione Liguria”.

 

Comunicato stampa


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium