/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2021, 10:50

Evade dai domiciliari, la Polizia di Stato arresta soggetto già condannato a 15 anni

La pattuglia, impegnata nella vigilanza stradale alla barriera autostradale di Genova Prà sulla Genova-Ventimiglia, ha sottoposto ad un controllo un SUV condotto dal soggetto che viaggiava con la compagna e altri due connazionali irregolari sul territorio.

Evade dai domiciliari, la Polizia di Stato arresta soggetto già condannato a 15 anni

Nella notte di mercoledì 15 settembre la Polizia Stradale di Genova ha eseguito un arresto in flagranza di un cittadino straniero, residente a Genova, evaso dagli arresti domiciliari.

La pattuglia, impegnata nella vigilanza stradale alla barriera autostradale di Genova Prà sulla Genova-Ventimiglia, ha sottoposto ad un controllo un SUV condotto dal soggetto che viaggiava con la compagna e altri due connazionali irregolari sul territorio. Durante il controllo è emerso che il conducente del veicolo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, risultava sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Il personale operante, considerata la pericolosità del soggetto, condannato a 15 anni parte dei quali già scontati in carcere e già denunciato per una precedente evasione, ha proceduto all’arresto in flagranza.

Lo stesso è stato poi sottoposto a rito direttissimo ad esito del quale il P.M. ne ha convalidato l’arresto.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium