/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2021, 12:19

La mobilità urbana sostenibile: doppio appuntamento a Palazzo Tursi

Mercoledì 22 settembre, nel Salone di Rappresentanza, un convegno sui progetti genovesi di Smart Mobility e un incontro con i Mobility Manager delle aziende

La mobilità urbana sostenibile: doppio appuntamento a Palazzo Tursi

Mercoledì 22 settembre, in occasione della giornata di chiusura della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi ospiterà due importanti appuntamenti dedicati ai temi della Smart Mobility.

Convegno “Muoviti sostenibile… e in salute

Dalle 9.30 alle 13.00, il Salone ospiterà un convegno dedicato a tutte le iniziative, presenti e future, intraprese dal Comune di Genova nel campo della mobilità Smart.

Alla conferenza parteciperanno anche associazioni del territorio e gruppi di cittadini attivi nella promozione di comportamenti e scelte di mobilità più sostenibili.

Tra i vari temi in discussione ci saranno: il progetto degli assi di forza del trasporto pubblico locale; la rete ciclabile genovese; car e bike sharing; il piano Caruggi e i suoi riflessi sulla mobilità sostenibile nel centro storico; il Mobility Management e la mobilità scolastica; le attività di comunicazione del Comune per la promozione della mobilità sostenibile.

Questo il programma completo dei lavori:

Ore     9.30    Apertura lavori Valentino Zanin – dirigente Unità SMART MOBILITY

           9.50    Saluti assessore Matteo Campora – Mobilità integrata, trasporti e ambiente

10.00  Una visione innovativa a 360° (l’attuazione del PUMS) (Prof. Enrico Musso)

10.20  Gli ASSI DI FORZA del trasporto pubblico locale (Ing. Alberto Bitossi)

10.40  Il Trasporto Green a Genova: un progetto di sostenibilità e visione (Fabio Gregorio, AMT)

11.00  La REte CIclabile GEnovese (RECIGE) (Arch. Pierugo Borghi – Arch. Enrica Ferrari)

11.20  Gli strumenti dello sharing a Genova:

·         CAR SHARING (Marco Silvestri, Elettra Car Sharing)

·         BIKE SHARING (Genova Parcheggi)

11.40 Progetto CARUGGI – Mobilità sostenibile nel centro storico genovese (Arch. Luca Dolmetta)

12.00  La mobilità controllata – Il MObility MAnagement ed i PSCL (Piani Spostamento Casa Lavoro) delle aziende genovesi (Arch. Carla Gerbaudi)

12.20  La mobilità scolastica – MObimbiLITÀ: pedibus, bicibus, esperienze e prospettive (a cura dell’associazione tRiciclo - Bimbi a Basso Impatto)

12.40  Comunicare il cambiamento:

·         Manuale per il ciclista urbano

·         Video di promozione della mobilità sostenibile

13.00  Chiusura lavori

Chi volesse assistere in presenza al convegno può scrivere all’indirizzo e-mail smartmobility@comune.genova.it. Gli ingressi nel Salone saranno contingentati in base alle normative anti-Covid. Per ovviare allo scarso numero di posti disponibili, il convegno sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Genova.

Meeting con i Mobility Manager delle aziende

Nel pomeriggio, sempre al Salone di Rappresentanza, dalle 14.30 alle 16.30 si terrà un primo incontro di orientamento con i Mobility Manager delle aziende genovesi.

Scopo della riunione sarà di condividere ed individuare le strategie di sviluppo di un piano di spostamenti coordinato a livello territoriale, anche alla luce della dotazione di 50 milioni di euro istituita dal DL 73/2021 “Disposizioni urgenti in materia di trasporto pubblico locale” a cui il Comune di Genova mira ad accedere per consentire una più efficace distribuzione degli utenti del trasporto pubblico di linea, nonché realizzare un più idoneo raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività economiche, lavorative e didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, il tutto anche attraverso la promozione di iniziative di mobilità sostenibile, inclusi car-pooling, car-sharing, bike-pooling e bike-sharing.

«Ringrazio la direzione mobilità e trasporti – dichiara l’assessore alla mobilità integrata, trasporti e ambiente Matteo Campora – e in particolare l’unità Smart Mobility per l’organizzazione di questa giornata di lavori che ci consentiranno da un lato di raccontare i nostri progetti presenti e futuri per una mobilità urbana sempre più sostenibile ed efficiente, dall’altro di proseguire e arricchire di una nuova tappa il percorso di dialogo e collaborazione con i cittadini e le associazioni che ci stanno aiutando a rendere possibile un cambiamento, quello delle nostre scelte di mobilità, fondamentale per la riduzione dell’inquinamento e la diffusione tra i cittadini di abitudini di mobilità più attive, salutari e rispettose dell’ambiente».

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium