Attualità | 16 ottobre 2021, 11:33

Prolungamento metropolitana e linea ferroviaria merci: progetti e speranze nell’assemblea pubblica del Comitato di Certosa (FOTO)

Maranini: "La speranza di evitare l'oblio per Sampierdarena e Certosa la troviamo nella partecipazione motivata delle persone"

Prolungamento metropolitana e linea ferroviaria merci: progetti e speranze nell’assemblea pubblica del Comitato di Certosa (FOTO)

“Presente all'incontro del Comitato di Certosa nella palestra della scuola Caffaro: si parla del prolungamento metropolitana e della linea ferroviaria merci che da Fegino dovrebbe arrivare nel porto di Genova, il condizionale è sempre d'obbligo. Progetti? A che punto sono realmente? Preliminare? Esecutivo? Definitivo? La realtà è che sono indietro di molto. Lo troviamo scritto proprio nel sito dell'Autorità portuale: la speranza di evitare l'oblio per SampierdarenaCertosa la troviamo nella partecipazione motivata delle persone e la troviamo anche andando a guardare gli interventi infrastrutturali del porto di Genova”: è quanto si legge in una nota di Fabrizio Maranini, presidente della seconda commissione del Municipio Centro Ovest.

Nel dettaglio (estratto dal sito ufficiale dell’Autorità portuale): 1) La Linea che coinvolge Campasso Landi al Porto: codice opera P.2930, titolo progetto: Riqualificazione infrastrutture ferroviarie di collegamento al Parco Campasso (galleria di Molo Nuovo), importo complessivo 17.800.000 euro, attività progettazione esecutiva in corso, attività preliminari di cantiere con lavori di demolizione armamento ferroviario, avvio gara di appalto integrato per restanti lavori in corso, data inizio lavori: 15 luglio 2021, data fine lavori: 1 dicembre 2022.

2) La linea che non passerà da Campasso Landi: il progetto ha l'obiettivo di potenziare l'attuale parco ferroviario di Fuori Muro a servizio dei terminal del bacino portuale di Genova Sampierdarena, prevede l'installazione di sette binari fino a 750 metri di lunghezza per la movimentazione di treni completi a standard europeo, l'attivazione del nuovo sistema di segnalamento secondo gli standard dell'Agenzia nazionale sicurezza ferroviaria e la realizzazione dei nuovi impianti di trazione elettrica ferroviaria. Data di ultima modifica: 30 luglio 2021, importo complessivo 65.000.000 euro, attività in corso progetto definitivo, data inizio lavori: 1 gennaio 2022, data fine lavori: 1 dicembre 2024.

Comunicato stampa

Leggi tutte le notizie di A CASA CON L'ARCHITETTO ›

A casa con l'Architetto

Giulia Grillo, architetto esperto in interior design, ci accompagna in questa rubrica all'interno delle case, raccontando le richieste e le scelte dei clienti.
Forte della sua esperienza, che coniuga il mondo dell'arte a quello degli interni, raccoglierà le impressioni sulle ultime tendenze nel mondo dell'architettura, dell'arredamento e del design.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium