/ Cronaca

Cronaca | 24 ottobre 2021, 16:36

Tre persone sono rimaste ferite per la caduta di cavi elettrici dalla sopraelevata

I feriti sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati in codice giallo a villa Scassi. Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia locale

Tre persone sono rimaste ferite per la caduta di cavi elettrici dalla sopraelevata

Tre persone sono rimaste ferite dalla caduta di alcuni cavi elettrici che si sono staccati dalla sopraelevata all'altezza di Caricamento. L'incidente è avvenuto questo pomeriggio.

I feriti sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati in codice giallo a villa Scassi. Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia locale.

La caduta dei cavi ha causato danni alle auto parcheggiate sotto alla sopraelevata.

Sull'incidente, l'assessore Pietro Piciocchi ha dichiarato: I"merito al distacco di un fascio di cavi dalla strada Aldo Moro verificatosi questo pomeriggio, comunico che le tre persone portate al pronto soccorso del Galliera alle h. 18 risultavano dimesse, rispettivamente, con giorni 0, 7 e 10 di prognosi, non avendo riportato lesioni gravi.

Dai primi accertamenti, tuttora in corso, si è potuto appurare che si tratta di cavi dati, presumibilmente cavi telefonici, che non sono proprietà del Comune di Genova.

Sono in corso indagini da parte della polizia locale per verificare le cause del distacco e la titolarità dei cavi.

Voglio ringraziare la polizia locale, Aster e i Vigili del Fuoco per il pronto e professionale intervento di messa in sicurezza che questo pomeriggio ho potuto constatare di persona".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium