/ Economia

Economia | 24 ottobre 2021, 07:00

Traghetti, Navi e Collegamenti Marittimi dall'Italia Continentale alla Sardegna per l'Estate 2022

L’isola è raggiungibile grazie a numerosi collegamenti dai principali porti del Mar Tirreno: ecco una pratica guida per valutare tutte le opzioni presenti

Traghetti, Navi e Collegamenti Marittimi dall'Italia Continentale alla Sardegna per l'Estate 2022

La Sardegna è una delle mete più ambite per la vacanze di italiani e stranieri. Spiagge bianche a mare cristallino, e complice un clima caldo anche durante il periodo primaverile ed autunnale, la rendono il luogo perfetto per trascorrere anche solo pochi giorni e rilassarsi.

L’isola è raggiungibile grazie a numerosi collegamenti dai principali porti del Mar Tirreno, effettuati da numerose compagnie marittime, che assicurano partenze frequenti sia diurne che notturne tutti i giorni dell’anno. Nel periodo di maggiore richiesta le corse vengono incrementate per offrire ai turisti un servizio migliore. Tuttavia si consiglia sempre di prenotare con un certo anticipo, per poter usufruire degli orari e dei giorni migliori. Attualmente sono già aperte le prenotazioni per l’anno 2022 da parte di due compagnie di bandiera, Moby e Tirrenia, che consapevoli del numero sempre crescente di persone che optano per una vacanza su questa isola meravigliosa, stanno incrementando il numero di navi ed i collegamenti per la prossima stagione.

Nello specifico la linea dei traghetti Livorno Olbia, servita da Moby e Grimaldi Lines aumenterà il numero delle corse diurne, mantenendo sempre quelle notturne. Questa tratta è tra migliori anche per chi vuole raggiungere la Sardegna con la propria auto. Il porto di Livorno infatti è facilmente raggiungibile sia da nord che da sud, grazie ai collegamenti autostradali, oppure tramite linea ferroviaria ed autobus.

Il tempo di navigazione da Livorno al porto di Olbia è di circa 6/7 ore, a seconda anche delle condizioni del mare. I traghetti di entrambe le compagnie offrono esclusivi servizi a bordo per rendere più confortevole la navigazione e trascorrere il tempo senza annoiarsi. È possibile infatti rilassarsi a bordo piscina sorseggiando una bevanda, oppure dedicare qualche ora in una rigenerante SPA. Inoltre sui traghetti è sempre attivo un ottimo servizio di ristorazione. Al momento della prenotazione si potrà decidere se imbarcare anche un autoveicolo, fornendo la tipologia, la targa e le dimensioni. Sicuramente un grande vantaggio, per poter girare comodamente l’isola senza dover affittare auto o moto.

La compagnia Tirrenia è attiva sulla tratta Civitavecchia Olbia, una delle più veloci, e Genova Olbia. Dispone di una flotta moderna e confortevole. I traghetti sono provvisti di ristoranti alla carta o self-service, snack bar ed una reception aperta 24 ore su 24. È possibile prenotare i https://www.traghetto-sardegna.it e scegliere anche il tipo di sistemazione che più si preferisce: sul ponte, in poltrona o addirittura in cabina. È possibile imbarcare auto,moto, biciclette, furgoni, camper e roulotte. La tratta Genova Olbia è una soluzione comoda per raggiungere la Sardegna dal Nord Italia. È servita da Moby Lines e da Tirrenia, ed il tempo complessivo della traversata è di circa 10 ore.


La compagnia Grandi Navi Veloci (GNV) è considerata tra le più importanti e storiche. Da anni mette a disposizione le sue numerose navi per raggiungere la Sardegna, con partenze da Civitavecchia per Olbia, e da Genova per Olbia e Porto Torres. A bordo offre servizi di vario tipo, sempre puntando su qualità, cortesia e disponibilità del personale di bordo. Ogni nave mette a disposizione cabine speciali ed anche per uso disabili, piscina, ristoranti, animazione per i più piccoli, palestra, sala cinema e discoteca, tv, radio e telefono. Permette di imbarcare anche animali domestici, come cani e gatti, tenuti nelle apposite gabbiette, da inserire nel biglietto al momento del pagamento.

Per conoscere disponibilità di prezzi, orari ed offerte per il prossimo anno la scelta migliore è collegarsi ai siti delle varie compagnie oppure chiamare i call center attivi, che saranno in grado di fornire un preventivo personalizzato. Per i residenti sull’isola inoltre sono previste delle condizioni di sconto particolare e delle tariffe lowcost da applicare al momento della prenotazione del biglietto.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium