/ Municipio Medio Levante

Municipio Medio Levante | 24 ottobre 2021, 09:30

A Boccadasse 'Sintonie, Suggestioni tra pittura e parola'

Il borgo si anima con l’inaugurazione domani pomeriggio della mostra a cura del Municipio VIII Medio Levante. In esposizione tre artisti: le pitture e le installazioni di Mariangela Persano ma anche i componimenti e versi di Sara Morchio e Giulio Pagano

A Boccadasse 'Sintonie, Suggestioni tra pittura e parola'

Sintonie, suggestioni tra pittura e parola’. Questo il nome della mostra di Mariangela Persano, che viene inaugurata domani, 25 ottobre, alle 17,30, a Boccadasse, e rimane aperta al pubblico sino a domenica 31.

È a cura del Municipio Medio Levante, nella splendida cornice di Boccadasse, in via Aurora 8R. In esposizione tre artisti: le pitture e le installazioni di Persano ma anche i componimenti e versi di Sara Morchio e Giulio Pagano.

“La giunta del Municipio VIII Medio Levante è lieta di ospitare nei locali di via Aurora 8 una mostra di pittura - spiega l’assessore municipale Tiziana Notarnicola - che sarà protagonista tutta la settimana a Boccadasse. Ringraziamo la pittrice Mariangela Persano che incontreremo lunedì 25 ottobre, per aver organizzato questa mostra così ricca di suggestioni floreali. Il Municipio ha richiesto e ottenuto dal Comune di utilizzare questo locale a uso associativo proprio per poterlo aprire un maggior numero di giorni all’anno e di poter organizzare moltissime attività, mostre, eventi ed iniziative con le associazioni vincitrici di un bando, al fine di promuovere in tutto il mondo e rendere sempre più vivo il borgo di Boccadasse”.

Per tutta la settimana si potrà assistere a questa inedita esposizione, vera e propria alternanza di pitture ad olio raffiguranti i fiori, soggetti naturali e installazioni realizzate da Persano, dove trovano espressione le parole e le poesie di due noti scrittori.

‘Sintonie’ è stata presentata ad Albenga nella sede dell’Ucai (Unione cattolica artisti italiani) e unisce la semplicità dei soggetti rappresentati, alla ricerca dei codici espressivi personali e immediati, frutto del dialogo tra le due arti e della collaborazione artistica, condivisione e vicinanza dei tre proponenti. L’evento è in collaborazione con l’associazione ‘Ambiente ed energia al quadrato’, che aderisce con piacere all’evento e condivide le tematiche proposte e le suggestioni pittoriche che rappresentano l’ambiente.

Mariangela Persano si accosta alla pittura mentre già coltiva altre forme di espressione artistica. Nel ricercare uno stile pittorico personale coniuga manifestazione spontanea e libera del proprio sentire al ristoro spirituale, individuando nella pittura una forma di mediazione. Propone soggetti messaggeri di serenità e pace interiore e soprattutto fiori, in particolare la ‘viola del pensiero’.

Morchio, da sempre appassionata di lettura e scrittura, pubblica il romanzo: ‘La fine del primo cerchio’ ispirato al Cammino di Santiago, racconti tra cui ‘La mia città’, inserito nella raccolta: ‘Il ponte silenzioso’, dedicato al crollo del ponte Morandi a Genova dove attualmente vive e lavora. È impegnata nella promozione della sua ultima opera: ‘Come pezzi di carta sull’acqua’, un romanzo sulla necessità di fare i conti con il passato per poter ricominciare a vivere.

Giulio Pagano è nato a Roma, vive ora in Friuli Venezia Giulia. La sua vera natura si manifesta prepotente sin da giovanissimo nel mondo delle lettere, scrivendo e partecipando a concorsi di poesia. Ha continuato a scrivere oltre a poesie, anche racconti brevi e romanzi: ‘La crisalide e la farfalla’, appena pubblicato, tratta la metafora dell’essenza umana tradita e spesso dimenticata durante questo lungo viaggio chiamato vita; una raccolta di poesie sarà pubblicata nella primavera 2122. La mostra sarà aperta dalle 15,30 alle 22,30. Ingresso libero.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium