/ Municipio Bassa Valbisagno

Municipio Bassa Valbisagno | 25 ottobre 2021, 13:10

Natale 2021, come ottenere i patrocini degli eventi in Val Bisagno

Il Municipio ha indetto un bando per la concessione di patrocini con partecipazione finanziaria per la realizzazione di manifestazioni o eventi nel periodo natalizio: ecco le regole da seguire

Natale 2021, come ottenere i patrocini degli eventi in Val Bisagno

Natale 2021, ecco come ottenere i patrocini degli eventi. Scade martedì prossimo la possibilità di presentare le richieste. Il Municipio Bassa Val Bisagno ha indetto un bando per la concessione di patrocini con partecipazione finanziaria per la realizzazione di manifestazioni o eventi nel periodo natalizio 2021.

Finalità del bando è sostenere, pur nell’ambito ancora critico a causa dell’emergenza sanitaria, azioni volte a stimolare la partecipazione, l’inclusione, la coesione sociale tra i cittadini, attraverso l’offerta di eventi che possano costituire momenti aggregativi, rafforzando il senso di appartenenza alla comunità territoriale.

Le proposte pervenute, a tema natalizio, dovranno essere finalizzate ad animare, valorizzare, rivitalizzare vie, piazze e strade del territorio municipale, non solo le più centrali e più frequentate dai cittadini, ma anche quelle situate in zone periferiche dei quartieri di Marassi, Quezzi e San Fruttuoso.

In alternativa saranno ammesse anche attività presso le sedi in disponibilità dei proponenti o richieste di svolgimento presso la sede del Municipio, tramite l’utilizzo della Sala Consiglio. Gli ambiti di intervento ammessi riguardano: proposte di manifestazioni ed eventi di carattere musicale, teatrale, animazione e gioco per bambini, ludiche e ricreative per bambini e adulti. Non possono essere ammesse a partecipare al bando le imprese anche in forma di cooperativa sociale, fatta eccezione per le società sportive dilettantistiche. Sono inoltre esclusi dalla concessione di contributi i soggetti che abbiano installato o abbiano presentato domanda di installazione di apparecchi (Tulps) nella propria sede o che comunque incoraggino il gioco con vincite in denaro o in beni di rilevante valore economico.

La valutazione delle richieste pervenute è effettuata da una Commissione giudicatrice nominata dal Direttore del Municipio, previa verifica di ammissibilità delle richieste sulla base dei requisiti previsti dal precedente articolo. Per essere inserito in graduatoria e poter accedere al contributo ogni soggetto deve aver conseguito un punteggio minimo di 60/100. Ad esito dei lavori della commissione, si darà atto alla Giunta Municipale delle risultanze indicando i soggetti che siano risultati potenziali assegnatari di beneficio economico oltre alla quantificazione economica dello stesso.

Sarà inoltre riconosciuto ai soggetti ammessi il beneficio economico richiesto, fermo restando che lo stesso non dovrà superare il 50% delle spese ritenute ammissibili e non potrà superare comunque l’importo di 450 euro. La scadenza termine per la presentazione delle domande è martedì 26 ottobre a mezzogiorno in punto. Per maggiori informazioni, per scaricare il bando e gli allegati, consultare sito Internet del Municipio: https://bit.ly/3lulDcJ.

Intanto, sempre in tema di collaborazione tra privati e il Municipio, quest’ultimo ha ringraziato pubblicamente, tramite la pagine Facebook la ‘Censi Alfio Gioielleria’ che provvede tramite il ‘patto di collaborazione’ con il Municipio, alla cura delle fioriere di piazza Romagnosi, dove fanno bella mostra di sé la nuove piante, già assai apprezzate dai numerosi fruitori della piazza.

Rosa Cappato

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium