/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2021, 12:47

Neve nell'entroterra, l'allerta gialla si chiude oggi alle ore 15

Il bollettino diramato da Arpal

Neve nell'entroterra, l'allerta gialla si chiude oggi alle ore 15

Confermata la chiusura alle ore 15 di oggi, giovedì 25 novembre, dell'allerta gialla per neve emessa da Arpal e che interessa la zona D (versanti padani di ponente, ovvero Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida).

Nevicate hanno interessato e interessano le zone alpine, i versanti padani di Ponente e, sui versanti padani di Levante, la Val d’Aveto. I nivometri della rete Omirl segnalano, alle ore 11.30, 10 centimetri a Verdeggia (Triora, Imperia), 26 a Monte Settepani (Osiglia, ad oltre 1300 metri di quota), 6 a Urbe Vara Superiore (Savona), 1-2 a Ferrania (Cairo Montenotte). Accumuli di alcuni centimetri si segnalano in val d’Aveto sopra i 1100 metri, nevischio in valle Scrivia. Il resto della regione è interessata da piogge generalmente deboli (13.6 millimetri in un’ora a Verzi Loano), con Pizzeglio (Castel Vittorio, Imperia) che registra la maggior cumulata da mezzanotte con 49.6 millimetri.

Da segnalare anche i venti settentrionali forti con raffiche di burrasca (toccati 91.4 km/h a Marina di Loano) e le temperature in calo sia nelle zone interne che lungo la costa, soprattutto sul settore centrale: alle ore 12.00 si registravano 6.0 gradi a Genova Centro Funzionale, 5.8 a Savona Istituto Nautico, 11.1 a Imperia Osservatorio Meteo Sismico, 9.5 a La Spezia.

I fenomeni andranno lentamente attenuandosi dal pomeriggio pur permanendo anche per i prossimi giorni, su tutta la regione, condizioni di variabilità con piogge possibili soprattutto a Levante per la presenza di un flusso umido meridionale. Da segnalare, inoltre, un calo delle temperature previsto nel fine settimana.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium