Cultura | 27 novembre 2021, 10:06

Cavalieri e pirati nei boschi del Righi: ultimo set genovese per "Mondi Paralleli, prigionieri del tempo"

Il quartiere collinare del capoluogo ligure protagonista di una produzione cinematografica che valorizza in pieno la regione Liguria: dopo le feste si torna nel savonese

Cavalieri e pirati nei boschi del Righi: ultimo set genovese per "Mondi Paralleli, prigionieri del tempo"

"Motore...Azione..." per l'ultima volta il regista di "Mondi Paralleli" ha pronunciato le fatidiche parole che danno il via alle riprese tra i boschi di Genova Righi. Dopo aver girato, negli ultimi mesi, almeno quattro volte sul medesimo colle, in altrettanti punti diversi, i viaggiatori del tempo di MP hanno concluso nei pressi della vecchia polveriera nella giornata di sabato 26 novembre.

Curioso vedere alcuni bikers fermarsi dinnanzi a un cavaliere medievale o a un pirata saraceno per chiedere cosa fosse successo. E' bastato vedere le telecamere accese di Mattia Cretti, direttore della fotografia e operatore, per rendersi conto di essere finiti nel mezzo della scena di un film ambientato in più epoche. 

Per alcuni istanti, il viaggio nel tempo, è sembrato quasi realistico per gli avventori della zona. 

Grazie alla collaborazione del Club Cacciatori Castellaccio e dell' Osservatorio Astronomico del Righi che hanno supportato la D&E Animation, è stato possibile sfruttare e valorizzare in pieno la zona, che vede protagonisti, tra i luoghi scelti anche Forte Begato. 

Assistiti da Genova Liguria Film Commission e dai comuni di Genova, Rapallo e Zuccarello, il team ha archiviato un importante tassello per completare il lungometraggio. 

Genova Righi è e sarà senza dubbio una delle cornici più suggestive di "Mondi Paralleli, prigionieri del tempo". 

La produzione si sposterà nell'entroterra e tornerà dopo le festività a Zuccarello (SV) per le ultime riprese (gennaio 2022), dove ricreerà, per un'ultima volta, la Londra Vittoriana in provincia di Savona, nel meraviglioso borgo nei pressi di Albenga.

Comunicato stampa

Leggi tutte le notizie di LIGURIA: STORIA E LEGGENDA ›

Liguria: storia e leggenda

Dario Rigliaco, autore, sceneggiatore e attore. Appassionato di Liguria e non solo, tra le sue otto pubblicazioni editoriali, “Miti&Misteri della Liguria” e “Liguria da scoprire” (editoriale programma editore), oltre che la sceneggiatura della serie cinematografica girata e prodotta in Liguria “Game of Kings” (D&E Animation). Tra gli altri titoli di punta “Cene medievali con delitto, racconti e avventure, storia e ricettario” (DeFerrari editore) e il romanzo “Gli eroi con la speranza nel cuore”. Suo anche “Il ponte degli angeli”, l’opera letteraria con scopo benefico dedicata alla tragedia del ponte Morandi di Genova, illustrata dai bambini.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium