Eventi | 28 novembre 2021, 12:18

Chiude all'insegna dello sport il festival dell’eccellenza al femminile

Consuelo Barilari: "Significa gettare il cuore oltre il muro del lockdown e della pandemia verso il futuro"

Chiude all'insegna dello sport il festival dell’eccellenza al femminile

La replica dello spettacolo ‘The block. Il muro’ di Matteo Corradini con Milo Prunotto alle 16 nella sala Mercato sarà seguito da un incontro coi giornalisti di Rai Sport Marco Fantasia e Giulia Pisani, condotto da Consuelo Barilari, che darà appuntamento alla prossima edizione con un brindisi finale insieme al pubblico.

"Chiudere questo programma del festival intitolato alla cultura che cura con un incontro di cultura dello sport - dichiara Barilari - significa gettare il cuore oltre il muro del lockdown e della pandemia verso il 2024, verso questi anni di grandi eventi sportivi quelli che accompagneranno Genova sino al 2024 quando il capoluogo ligure sarà ufficialmente capitale europea dello sport. Con la più giovane interprete del festival, dopo lo spettacolo in cui nel volley si uniscono spiritualità e corpo, riconoscendo nello sport un modo per abbattere i muri, vogliamo dare un segnale di speranza e ripresa per il futuro dove le giovani e i giovani saranno protagonisti. Next generation women dal palco del Teatro Nazionale vi dirà arrivederci con tutti protagonisti di questa giornata, per scavalcare, oltrepassare, abbattere e disintegrare tutti i muri verso un nuovo anno, un nuovo festival e un 2022 luminoso per tutti".

Comunicato stampa

Leggi tutte le notizie di VUXE DE ZENA DI ZENET ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium