Eventi | 01 dicembre 2021, 17:38

‘Arsenico e vecchi merletti’ in scena al Teatro Ivo Chiesa ad oltre 80 anni dal debutto

Diretto da Geppy Gleijeses che ha tratto ispirazione dalla regia firmata da Mario Monicelli negli anni ’90; dall’8 all’11 dicembre

‘Arsenico e vecchi merletti’ in scena al Teatro Ivo Chiesa ad oltre 80 anni dal debutto

Quando debuttò a Broadway nel 1941 il critico del New York Times scrisse: “Una commedia così divertente che nessuno la dimenticherà mai”. A più di ottant'anni di distanza si può dire che ci aveva visto lungo e che ‘Arsenico e vecchi merletti’, in scena al Teatro Ivo Chiesa di Genova dall’8 all’11 dicembre, resta un meccanismo comico perfetto, in costante equilibrio tra farsa e noir. In scena nel ruolo delle insospettabili vecchiette due signore del teatro italiano quali Anna Maria Guarnieri e Marilù Prati; insieme a loro un cast formato da altri nove attori diretto da Geppy Gleijeses che ha tratto ispirazione dalla regia firmata da Mario Monicelli negli anni ’90, e proprio alla memoria del maestro ha voluto dedicare questo spettacolo.

'Arsenico e vecchi merletti' è un gioiello insuperato dello humor nero la cui trama è nota anche grazie al film di Frank Capra con Cary Grant del 1944: lo scrittore Mortimer Brewster va a trovare le care zie Abby e Martha per raccontare loro del suo recente matrimonio ma scopre qualcosa di inimmaginabile. Le due arzille e adorabili vecchiette sono in realtà due assassine seriali dato che 'aiutano' gli inquilini, ai quali affittano le camere, a lasciare la vita con un sorriso sulle labbra, offrendo loro del vino di sambuco corretto all’arsenico. Come se non bastasse il fratello di Mortimer s'è messo in testa d'essere Theodore Roosevelt e scava in cantina il suo personale Canale di Panama dove peraltro vengono sepolte le vittime delle zie; da questa situazione grottesca parte una spirale comica inarrestabile fra cadaveri che spuntano ovunque, equivoci ed innumerevoli gag destinate a travolgere gli spettatori.

Massimo Bondì

Leggi tutte le notizie di LIGURIA: STORIA E LEGGENDA ›

Liguria: storia e leggenda

Dario Rigliaco, autore, sceneggiatore e attore. Appassionato di Liguria e non solo, tra le sue otto pubblicazioni editoriali, “Miti&Misteri della Liguria” e “Liguria da scoprire” (editoriale programma editore), oltre che la sceneggiatura della serie cinematografica girata e prodotta in Liguria “Game of Kings” (D&E Animation). Tra gli altri titoli di punta “Cene medievali con delitto, racconti e avventure, storia e ricettario” (DeFerrari editore) e il romanzo “Gli eroi con la speranza nel cuore”. Suo anche “Il ponte degli angeli”, l’opera letteraria con scopo benefico dedicata alla tragedia del ponte Morandi di Genova, illustrata dai bambini.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium