/ Politica

Politica | 02 gennaio 2022, 13:22

Agricoltura, approvata misure di semplificazione per lo sviluppo della filiera corta

“Si tratta di migliorie tecniche per agevolare il buon esito e la chiusura dei progetti di cooperazione ammessi e finanziati su una delle misure più importanti del PSR", spiega il vice presidente della Regione Alessandro Piana

Agricoltura, approvata misure di semplificazione per lo sviluppo della filiera corta

Approvata in Giunta, su proposta del vicepresidente con delega all’Agricoltura Alessandro Piana, la semplificazione sull’istruttoria della misura 16.4, gli “aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”, facente parte del Programma di Sviluppo Rurale (PSR).

“Si tratta di migliorie tecniche per agevolare il buon esito e la chiusura dei progetti di cooperazione ammessi e finanziati su una delle misure più importanti del PSR - spiega il vice presidente Piana -, che verte sul supporto agli investimenti nella trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli. Nel dettaglio, per superare le difficoltà della pandemia e favorire la piena efficacia del lavoro non stop degli uffici, si slegano i progetti ammessi e finanziati sulla 16.4 dall’attuazione dei corsi di formazione previsti nella relativa misura di accompagnamento, che favorisce una migliore implementazione sul territorio e concorre alla premialità di punteggio per la graduatoria.

Si prevede anche il passaggio dal Settore Ispettorato Agrario Regionale a quello dei Servizi alle Imprese Agricole e Florovivaismo per la facilitazione degli stessi progetti di accompagnamento”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium