/ Sanità

Sanità | 06 gennaio 2022, 12:21

Covid, Antonio Cassano è stato dimesso dal San Martino, ancora positivo è asintomatico

Cassano proseguirà le cure presso la sua abitazione, seguito come prassi dopo le domiciliazioni assistite, dall’équipe del professor Matteo Bassetti

Covid, Antonio Cassano è stato dimesso dal San Martino, ancora positivo è asintomatico

La Direzione Sanitaria dell’Ospedale Policlinico San Martino informa che l’ex calciatore Antonio Cassano è stato appena dimesso dal reparto di Malattie Infettive. Ancora positivo, pressoché asintomatico, Cassano proseguirà le cure presso la sua abitazione, seguito come prassi dopo le domiciliazioni assistite, dall’équipe del professor Matteo Bassetti.

L'ex attaccante della Sampdoria e della Nazionale era stato ricoverato nei giorni scorsi con un principio di polmonite. Già vaccinato con due dosi (Pfizer), è stato trattato con Remdesivir che ha prodotto subito evidenti benefici, come da protocolli.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium