/ Economia

Economia | 23 maggio 2022, 17:37

Scarpe&Scarpe via dalla Fiumara, i sindacati: "Venti lavoratori a rischio"

"L’azienda ha fatto sapere ai lavoratori che ad agosto scadrà l’ultimo rinnovo del contratto d’affitto e il centro commerciale non è disponibile al rinnovo"

Scarpe&Scarpe via dalla Fiumara, i sindacati: "Venti lavoratori a rischio"

Via 'Scarpe&Scarpe' dalla Fiumara, la catena di negozi di calzature dovrebbe lasciare lo spazio nel centro commerciale ad agosto. I sindacati in una nota denunciano che venti lavoratori potrebbero essere licenziati.

"E’ grave la vicenda che vede coinvolti i 20 livelli occupazionali del negozio Scarpe&Scarpe di Genova Fiumara: - scrivono - Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil Genova - l’azienda ha fatto sapere ai lavoratori che ad agosto scadrà l’ultimo rinnovo del contratto d’affitto e il centro commerciale non è disponibile al rinnovo, in quanto ci sarebbe un altro soggetto già disponibile al subentro.

L’azienda ha dichiarato di avere interesse a rimanere nella nostra città e di volere investire anche attraverso un secondo punto di vendita, nonostante venga da un lungo periodo di difficoltà.

Sin da subito le OO.SS si sono attivate chiedendo alle istituzioni di intervenire, favorendone e agevolandone la permanenza a Genova. Lo scorso 20 aprile si è svolto un incontro che ha visto al tavolo azienda, organizzazioni sindacali, Regione Liguria (che si è detta disponibile a intervenire) e Comune di Genova, ma da allora non abbiamo più avuto riscontri.

Stigmatizziamo questo silenzio assordante che non lascia presagire orizzonti sereni. Scarpe & Scarpe è un’azienda sana, con fatturato in attivo ed è intenzionata a rimanere e investire qui: sarebbe grave e imperdonabile perdere una attività commerciale importante come questa. Chiediamo pertanto alle istituzioni una risposta immediata e un interessamento concreto, se l’intenzione è quella di tutelare realmente, e non a parole, l’occupazione in questa città
".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium